Udinese: buona la prima

Pubblicato il autore: giuseppe spampinato Segui

UDINE, ITALY - JANUARY 06: Cyril Thereau (C) #77 of Udinese Calcio celebrates with his team mate's after scoring his opening goal during the Serie A match between Udinese Calcio v Atalanta BC at Stadio Friuli on January 6, 2016 in Udine, Italy. (Photo by Dino Panato/Getty Images)

Si conclude nel migliore dei modi la prima gara dell’Udinese nel rinnovato Stadio Friuli. Se gli occhi di tutti sono per i colori che, intorno alle gradinate, catturano l’attenzione in attesa che le sedie vengano riempite, in campo l’Udinese continua quello che aveva iniziato dopo l’ultima gara del 2015 e porta a casa un’altra vittoria.

Bianconeri padroni del campo e un’Atalanta che non riesce quasi mai a impensierire gli uomini di Colantuono, che vanno in vantaggio con il solito Thereau al 23’, il giocatore, al rientro dall’infortunio, è bravo a raccogliere un pallone che Sportiello, portiere nerazzurro, respinge corto. Prima della ripresa l’Udinese raddoppia con Perica, grazie a un colpo di testa potente e preciso da dentro l’area di rigore.

Nella ripresa l’Udinese va anche sul 3-0 ma il gol viene giustamente annullato a Thereau per fuorigioco, dopo che questi aveva ancora una volta raccolto una respinta corta di Sportiello, oggi non impeccabile. Nel finale la squadra di Colantuono cala leggermente di forma e permette all’atalanta di portarsi sul due a uno, è D’Alessandro, ormai in partenza, a siglare la rete che accorcia le distanze. Nel finale pochi assalti da parte degli atalantini e l’Udinese porta a casa il risultato.

Leggi anche:  Serie A, Sampdoria-Napoli: streaming e diretta tv DAZN o SKY?

Una buona prova che lascia intravedere segnali di miglioramento, quando Colantuono ha a disposizione i suoi uomini migliori non sbaglia quasi mai, la sua quadra non sbaglia la prima e ora sembra essere sulla buona strada per continuare a vincere e raggiungere posizioni più alte in classifica, che sono poi quelle che le competono.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: