Verso Udinese Juventus: i bianconeri recuperano Mandzukic, stadio sold out

Pubblicato il autore: Samuela Rubino Segui

verso Udinese Juventus

Verso Udinese Juventus: primo match del girone di ritorno di questo campionato che si giocherà domenica alle 15 a Udine dove, come comunica il sito ufficiale del club friulano, “Il nuovo Friuli di Udine è già sold out per il debutto con l’impianto ad intera capienza in occasione della gara di campionato con la Juventus, in programma domenica alle 15. Ad eccezione del settore ospiti (riservato ai possessori di tessera del tifoso) in cui sono a disposizione ancora circa 100 posti, la massiccia risposta del pubblico ha generato il tutto esaurito per la prima gara con lo stadio aperto nella sua intera capienza. Udinese Calcio si riserva comunque la possibilità di rimettere in vendita nei prossimi giorni eventuali tagliandi che possano tornare disponibili per rinunce o disdette rispetto a biglietti già emessi”.

A differenza dell’andata che finì 1-0 per l’Udinese e diede il via all’inizio del periodo buio per i bianconeri di Torino, questa gara avrà di sicuro un sapore diverso. La squadra di Allegri infatti arriva da un momento strepitoso, ha collezionato fino ad ora 9 vittorie di fila e vincere ad Udine significherebbe arrivare ad un bottino di 10 partite vinte nelle ultime 10 giornate di Serie A. Rimonta juventina rispetto al girone d’andata che al momento la piazza seconda in classifica insieme all’Inter e alle spalle del Napoli fresco di vittoria del titolo d’inverno.

Leggi anche:  Probabili formazioni Inter Atalanta: i dubbi Darmian e Pasalic

Massimiliano Allegri, nelle sedute di allenamento di ieri, si è dedicato ad esercizi di possesso e circolazione palla e a una serie di conclusioni in porta. All’allenamento però non ha preso parte Alvaro Morata, fermato da una leggera forma influenzale. Stamattina i bianconeri si sono ritrovati a Vinovo per l’unico allenamento della giornata. Notizia buona per il mister è il rientro in gruppo dell’ariete bianconero Mario Mandzukic tornato a lavorare con la squadra dopo due gare di assenza. Sarà probabilmente lui a fare coppia con Dybala. E’ ancora ai box invece, Andrea Barzagli, che si è allenato ancora una volta a parte insieme a Pereyra e Lemina. Dubbio ancora per chi prenderà il suo posto in difesa, Caseres e Rugani pronti a sostituire il difensore bianconero.

Verso Udinese Juventus, probabili formazioni:
Allegri conferma il 3-5-2 con Lichtsteiner e molto probabilmente Evra sulle fasce: ancora panchina per Cuadrado e Alex Sandro. Marchisio rientra a centrocampo Marchisio dopo la giornata di squalifica scontata nello scorso match contro la Sampdoria, accanto a lui dovrebbero esserci Khedira e Pogba. In difesa niente da fare per Barzagli, con Bonucci e Chiellini dovrebbe giocare Rugani, favorito su Caceres.
Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Marchisio, Pogba, Evra; Mandzukic, Dybala. All: Massimiliano Allegri

Leggi anche:  Calendario Serie A 6° giornata: quali match su Sky e Dazn?

Per quanto riguarda l’Udinese, poche novità nella formazione friulana di mister Stefano Colantuono rispetto alla scorsa partita di campionato che ha visto la squadra perdere contro il Carpi, a parte la probabile presenza di Totò Di Natale dal primo minuto, anche se nell’incertezza ancora non lo schieriamo come titolare nella formazione che segue. Thereau, autore del gol vittoria contro la Juventus alla prima di campionato il 23 agosto scorso, partirà titolare con ogni certezza.
Udinese (3-5-2): Karnezis; Piris, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Lodi, Fernandes, Adnan; Perica, Thereau. All: Stefano Colantuono.

  •   
  •  
  •  
  •