Caceres operato: tornerà tra 5 mesi

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo Segui

Il difensore uruguaiano Caceres operato oggi dopo il grave infortunio rimediato nel turno infrasettimanale

Caceres operato
Martin Caceres operato. Il difensore della Juventus, si è sottoposto all’intervento in mattinata, intervento eseguito dal professor Quaglia presso la clinica Fornaca di Torino. Caceres, uscito in lacrime dal campo al minuto 63 della sfida che ha visto la sua Juventus vincere con il Genoa di Gasperini, ha riportato una lesione al tendine d’Achille destro. L’operazione è perfettamente riuscita, ma i tempi di recupero saranno lunghi: dai quattro ai sei mesi di stop. Data la situazione attuale, con il contratto dell’uruguaiano che scadrà nel giugno 2016, quella col Genoa potrebbe essere stata la sua ultima apparizione con la maglia bianconera. Dunque Caceres operato e stagione finita per lui, ma ora bisogna capire le intenzioni della società riguardo al suo contratto. La Juventus, prima dell’infortunio, era intenzionata a prolungarlo, essendo il difensore una risorsa importante per Allegri, data anche la sua duttilità nel reparto arretrato. Il lungo stop di certo mescola le carte, e non mancano affatto gli estimatori, sia in Italia che all’estero. Già nel mercato di Gennaio, Caceres era stato molto vicino a lasciare Torino, contattato più volte dal Milan, ma Allegri, alla fine, non ha voluto privarsene. Durante i prossimi mesi la società valuterà le sue condizioni fisiche e deciderà se puntare ancora su di lui.

Leggi anche:  Paolo Ziliani contro Chiellini: "Perchè trascinarsi così penosamente a 36 anni suonati?"
  •   
  •  
  •  
  •