Carpi Roma impresa difficile ma Castori può farcela, ecco perché

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Carpi Roma impresa difficile ma Castori può farcela, ecco perché

Carpi Roma si giocherà stasera sabato 12 febbraio 2016 alle ore 20:45 e sarà valida per la 25ª giornata del campionato di serie A. Entrambe le squadre hanno bisogno di vincere, il Carpi per rimanere in serie A e la Roma per trovare una stabilità, dal momento che ultimamente sta avendo risultati altalenanti e oscilla tra la zona Europa la zona Champions League. Ci sono quattro squadre che lottano per il terzo posto e sono separate solamente da sei punti. La Roma ha 44 punti e proviene da due vittorie consecutive, il Carpi è terz’ultimo con 19 punti e nelle ultime tre partite ha messo insieme due sconfitte e un pareggio. Nella partita di andata giocata allo stadio Olimpico, la Roma ha travolto il Carpi per 5-1, ma stavolta gli emiliani sono tra mura amiche e motivati più che mai a riscattarsi e a rimanere in serie A.

Leggi anche:  Juventus-Ferencvaros, la moviola del match: ecco tutti gli episodi dubbi

Il Carpi potrebbe riuscire nell’impresa, perché l’ultima partita l’ha persa solamente perché il Napoli è riuscito a strappare un rigore a 20 minuti dallo scadere. Contro la Fiorentina al Franchi la 23ª giornata di campionato ha perso per un gol segnato da Zarate al 94º minuto e a dicembre l’ha battuta 0-1 in coppa Italia. Il Carpi ha steso le genovesi, battendo la Sampdoria in casa 2-1 la 20ª giornata di campionato e il Genoa a Marassi 1-2 la 13ª giornata. Contro le milanesi la squadra di Castori ha pareggiato contro l’Inter e in coppa Italia contro il Milan ha messo in seria difficoltà i rossoneri fino all’ultimo. L’ultima partita persa in casa dei carpigiani è stata il 20 dicembre 2015 contro la Juventus e nelle ultime 10 gare casalinghe il Carpi è stato sconfitto solamente tre volte. Contro la Roma sarà dura, ma il miracolo non è affatto impossibile, anche perché il Carpi in casa ha segnato almeno un gol in 10 su 12 partite. I giallorossi in campo esterno hanno vinto l’ultima partita di campionato contro il Sassuolo, ma in precedenza non vincevano dal 25 ottobre 2015. Carpi Roma sarà una partita tutta da seguire.

Leggi anche:  Roma, guai in difesa per Fonseca: nuovo stop per Smalling

Carpi Roma, le parole di Fabrizio Castori

Ecco alcune interessanti dichiarazioni di Fabrizio Castori al giornale Tuttosport. “Ci servono i tre punti: sappiamo che ci serve fare un capolavoro per poterli ottenere perché affrontiamo una delle squadre più forti del campionato, partita per vincere lo Scudetto. Non possiamo assolutamente pensare che sarà una partita facile ma dobbiamo alimentare la nostra corsa salvezza vincendo domani. Abbiamo la consapevolezza che possiamo e dobbiamo farcela. Domani ci sarà un Carpi determinatissimo, cosciente e rispettoso della forza dell’avversario ma voglioso di conquistare la vittoria. Ci rendiamo conto di aver fatto dei grandissimi progressi: il solo fatto di star qui a parlare riguardo a risultati e prestazioni contro squadre di alta classifica ne è la testimonianza. Questo non ci basta, non ci accontentiamo: mancano 14 partite e i punti ci sono dappertutto, dovremo essere bravi a saperceli conquistare”. Carpi Roma sarà una partita fondamentale anche per il morale della squadra e dei tifosi, la salvezza è a portata di mano e sarebbe veramente un miracolo di bravura, forza e determinazione per un gruppo unito che anno dopo anno è arrivato dalla serie D alla massima divisione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,