Juventus Inter risultato finale: Juve imbattibile, crisi Inter

Pubblicato il autore: Giovanni Improta Segui

Risultato live Juventus Inter 2016. La cronaca testuale della partita azione per azione. Segui con noi il match più importante della 27esima giornata di Serie A.
Juventus Inter risultato LIVE 28 febbraio 2016
SECONDO TEMPO

96′ – Partita conclusa. La Juventus conquista un’importantissima vittoria, l’Inter sprofonda sempre di più.
94′ – Giocatori stanchi, ma l’Inter continua a spingere, soprattutto con Eder, fresco neo-entrato.
90′ – Il quarto uomo indica sei minuti di recupero.
90′ – Eder servito bene in area, ma il tiro insidioso viene abilmente parato da Buffon.
88′ – Ljajic tira su calcio di punizione dalla distanza, Buffon respinge poi blocca la ribattuta di Miranda.
85′ – Sostituzione Inter: Icardi fa posto ad Eder.
83′ – GOL JUVENTUS! Morata realizza dagli 11 metri. Portiere da una parte, palla dall’altra.
83′ – Morata conquista un rigore, fallo di Miranda.
82′ – Ultimo cambio per la Juve: entra Morata esce Dybala.
80′ – Assedio Inter, ma la Juve si difende bene e resiste.
78′ – Sostituzione anche per i bianconeri: Khedira esce e al suo posto entra Sturaro.
74′ – Per per l’Inter: entra Perisic esce Telles.
73′ – I bianconeri ripartono in contropiedi, ma il passaggio di tacco di Pogba coglie Dybala in fuorigioco.
71′ – Mancini evidentemente arrabbiato: la sua squadra non riesce a creare occasioni, ancora zero tiri nello specchio della porta.
69′ – Telles portato momentaneamente a bordocampo dopo uno scontro con Lichsteiner.
65′ – Ljajic tenta la botta da fuori area, ma la conclusione finisce a lato.
61′ – La Juve si scopre meno, ma continua ad attaccare. L’Inter fatica a reagire.
59′ – Ammonito Khedira per gioco scorretto su Telles.
58′ – Cartellino giallo per Juan Jesus, che commette fallo su Dybala.
55′ – Partita molto dura e accesa, ma se non cattiva.
52′ – Traversone di Alex Sandro da sinistra, Dybala non riesce a centrare la porta.
47′ – GOL JUVENTUS! Punizione da destra battuta da Dybala, D’ambrosio respinge male il cross, Bonucci si avventa sulla ribattuta, coordina bene il tiro al volo e la mette in rete.

Leggi anche:  Gomez raggiunge quota 250 partite con la maglia dell'Atalanta. Il post di Papu su Instagram

PRIMO TEMPO

45′ – Ammonito anche Hernanes, per un fallo su Palacio.
44′ – Schema della Juve su punizione, Pogba dalla sinistra cerca il cross rasoterra, ma non va.
41′ – Calcio da fermo da posizione angolata per l’Inter, cross pericoloso ma il colpo di testa è debole e Buffon la blocca.
37′ – Partita fallosa e nervosa, ammonito Lichsteiner per proteste.
35′ – Sostituzione per la Juventus: Chiellini esce per problemi al polpaccio, al suo posto Rugani.
31′ – Palacio serve con un passaggio perfetto Icardi che, in piena area di rigore, non riesce a controllare bene la palla e perde un’ottima occasione.
29′ – Cross di Lichsteiner per Mandukic, che per questione di centimetri non riesce a colpirla di testa.
27′ –  Partita giocata soprattutto a centrocampo, entrambe le squadre faticano a creare occasioni da gol.
24′ – Calcio da fermo per l’Inter nei pressi della bandierina del calcio d’angolo. Traversone pericoloso, ottimo anticipo di Alex Sandro.
21′ – L’Inter spinge soprattutto sulla sinistra, dove riesce a creare i pericoli maggiori.
19′ – Cross dalla destra per Mandzukic, ma il colpo di testa è troppo centrale: Handonovic la blocca.
17 ‘ – D’ambrosio raccoglie una respinta e tenta la conclusione, poi deviata fuori dall’area.
14′ – Hernanes ci prova di nuovo da fuori, ma Handonovic blocca sicuro la conclusione.
11′ – Kondogbia la crossa su D’ambrosio, che però non riesce a coordinare bene il tiro al volo.
9′ – Terza palla gol per la Juve: Murillo sbaglia una deviazione in scivolata e non intercetta un cross. A pochi metri dalla porta, Mandzukic la spedisce sopra la traversa.
7′ –  Chiellini si spinge in avanti, serve Mandzukic sulla fascia, che la passa a Dybala, ma l’argentino non riesce a colpire bene la palla.
5′ – Hernanes ci prova da fuori area, ma il tiro colpisce la traversa.
1’ – Inizia la partita, sotto la pioggia di Torino.

Leggi anche:  Juventus-Dinamo Kiev 3-0: i bianconeri volano in Champions. Nuovo record Ronaldo

L’attesissimo derby d’Italia torna, in questa 27esima giornata di Serie A 2015/2016. Come da tradizione, la partita porta con sé numerose aspettative e potrebbe essere un momento chiave per la stagione di entrambe le squadre. Da un lato la Juventus, in stato di grazia, che grazie ad una formidabile serie di ottime prestazioni è riuscita ad arrivare in testa alla classifica, anche se attualmente ad una sola lunghezza dal Napoli (che giocherà domani sera contro la Fiorentina). Dall’altro l’Inter, invece, in una situazione diametralmente opposta: dopo un grande avvio di stagione, un recente brusco calo ha costretto i nerazzurri guidati da Mancini a passare dalla prima alla quinta posizione.

Juventus Inter formazioni ufficiali – 28 febbraio 2016

JUVENTUS (3-5-2)
Titolari
: Buffon; Bonucci, Barzagli, Chiellini, Lichtsteiner, Khedira, Hernanes, Pogba, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala.
A disposizione: Neto, Rubinho, Rugani, Evra, Padoin, Asamoah, Sturaro, Cuadrado, Lemina, Pereyra, Zaza, Morata.
Allenatore: Allegri.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Marchisio, Caceres

INTER (3-5-2)
Titolari: Handanovic; Miranda, Murillo, Juan Jesus; D’Ambrosio, Felipe Melo, Medel, Kondogbia, Telles; Icardi, Palacio.
A disp.: Carrizo, Berni, D’Ambrosio, Nagatomo, Popa, Biabiany, Santon, Gnoukouri, Ljajic, Perisic, Eder, Jovetic, Manaj.
Allenatore: Mancini.
Squalificati: Brozovic (1).
Indisponibili: nessuno.
  •   
  •  
  •  
  •