Juventus Napoli streaming gratis LIVE: come vedere la partita in diretta TV, 13 febbraio 2016

Pubblicato il autore: Giovanni Improta Segui

Juventus Napoli streaming gratis diretta 13 febbraio 2016
Finalmente ci siamo: la 25esima giornata di Serie A è iniziata! Questo weekend di campionato potrebbe essere decisivo – o nel peggiore dei casi solo estremamente importante – per le sorti della parte alta della classifica. Tra i big match, in primis Juventus – Napoli, la sfida attesissima (forse anche troppo) tra le due squadra al comando, che potrebbe permettere ai bianconeri di compiere un incredibile sorpasso, ma che è anche un’ottima oppurtunità per i partenopei, per aumentare il distacco dalla diretta inseguitrice.
La Juventus si trova infatti a sole due lunghezze dagli azzurri. Si trova in uno stato di forma eccezionale (ben 14 vittorie consecutive) ed è determinata a portare a casa una vittoria e i tre punti necessari a raggiungere la vetta del tabellone.
Anche il Napoli arriva da recenti ottime performance, con un Higuain più in forma che mai (nonostante Allegri abbia già un’idea per ingabbiarlo) e soprattutto tanta voglia di riportare in città uno scudetto che manca da troppi anni. Per farlo, però, i partenopei sanno che sarebbe essenziale una vittoria oggi, che non solo aumenterebbe la distanza dai bianconeri a cinque punti, ma sarebbe sicuramente un pesante schiaffo morale alla Juventus e un chiaro messaggio a tutte le altre pretendenti al titolo.
Ricordiamo che il match si giocherà oggi allo stadio Olimpico di Roma, in casa della Juventus, alle 20.45 di questa sera, mercoledì 3 febbraio 2016. Di seguito, le indicazioni per seguire Juventus Napoli streaming gratis diretta live.

Leggi anche:  Fiorentina, può arrivare il miglior ds in circolazione!

Juventus Napoli streaming gratis live – 13 febbraio 2016

Per seguire Juventus Napoli streaming gratis, è possibile collegarsi su LiveTV, un famosissimo e affidabile sito per guardare calcio in diretta. Su questa piattaforma, troverete diversi link al live della partita; non dovreste avere problemi a trovare canali che trasmettono Juventus Napoli HD ITA, ovvero in alta risoluzione e con telecronaca in italiano. Spesso, inoltre, la diretta è scorrevole e non interrotta da alcun tipo di buffer o caricamento.
Altrimenti, ci si può rivolgere a programmi gratis – come i celebri AceStream o Sopcast – software per lo streaming P2P delle partite. I link a questo tipo di diretta possono essere anch’essi trovati sul già citato LiveTV.
Infine, per chi si stesse chiedendo come mai non è stato nominato RojaDirecta, la risposta è che l’enorme popolarità che questo sito ha accumulato nel corso degli anni ha fatto sì che la piattaforma fosse oscurata in Italia, motivo per cui accedervi risulta piuttosto difficile e complesso. Per fortuna, come abbiamo visto poche righe fa, sono presenti altre opzioni altrettanto valide per guardare Juventus Napoli streaming gratis.

Leggi anche:  Europa League, Napoli: ecco le combinazioni per la qualificazione ai sedicesimi

Juventus Napoli: indicazioni per la diretta TV

Gli abbonati a Sport di Mediaset Premium possono guardare Milan Inter in diretta su Premium Sport e Premium Sport HD, rispettivamente canali 370 e 380.
Gli abbonati a Sky Calcio, invece, possono seguire la partita in diretta live su Sky Calcio 1 HD, canale 251, oppure Sky Sport 1 HD, canale 201.
Il fischio d’inizio sarà questa sera alle 20.45, ma sia su Mediaset Premium Sport che su Sky Calcio il collegamento pre-partita avrà inizio già mezz’ora prima, alle 20.15.

Juventus Napoli formazioni ufficiali

JUVENTUS (4-3-3)
Titolari
: Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Evra; Sturaro, Marchisio, Pogba: Cuadrado, Morata, Dybala.
A disposizione: Neto, Rubinho, Rugani, Padoin, Alex Sandro, Hernanes, Pereyra, Lemina, Zaza, Favilli.
Allenatore: Allegri.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Mandzukic, Asamoah, Khedira, Caceres, Chiellini.
NAPOLI (4-3-3)
Titolari: Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.
A disposizione: Gabriel, Rafael, Maggio, Strinic, Regini, Chiriches, Valdifiori, Chalobah, Lopez, El Kaddouri, Mertens, Gabbiadini.
Allenatore: Sarri.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Grassi.
  •   
  •  
  •  
  •