Milan Torino, Bertolacci dal primo minuto

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

bertolacci-spaziomilan1Giornata di vigilia a Milanello in vista di Milan Torino, anticipo serale della 27esima giornata del campionato di Serie A, rossoneri obbligati a vincere per cercare di recuperare punti per sognare ancora la Champions.Sarò una giornata molto importante per le velleità europee della squadra di Sinisa Mihajlovic, il doppio scontro diretto al  vertice Juventus – Inter e Fiorentina – Napoli potrebbe aprire orizzonti interessanti per la truppa rossonera. Il tutto certo a patto che si esca con in tre punti da San Siro nel match contro il torino di Ventura, squadra che non sta passando un periodo di grande forma ma sempre temibile. Mihajlovic ha dichiarato in conferenza stampo di dover vincere a tutti i costi, giocando bene o giocando male, placando subito sul nascere le critiche sull’atteggiamento troppo difensivo, secondo qualcuno mostrato al San Paolo contro il Napoli. Il tecnico serbo ha detto inoltre che le prossime 5 partite di campionato diranno molto di come potrà essere il finale della stagione del milan, oltre al ritorno della semifinale di Coppa Italia contro l’Alessandria a San Sirodi martedì prossimo.
Per quanto riguarda la formazione del Milan, l’assenza di Montolivo per squalifica regalerà un’importante chance dal primo minuto ad Andrea Bertolacci, che ancora non ha raggiunti i livelli fatti vedere nella scorsa stagione al Genoa. Contro il Torino ci sarà il ritorno in difesa di Alessio Romagnoli, completamente recuperato dopo l’influenza che l’ha escluso dai titolari nella partita contro il Napoli. Al fianco dell’ex romanista c’è un ballottaggio tra Alex e Zapata, il brasiliano ha giocato tanto e i suoi muscoli delicati potrebbero essere preservati e dare continuità al colombiano che ha sfoderato una prestazione da campione contro Higuain. Tutto confermato per il resto, con gli intoccabili Honda e Banaventura sulla fasce e la coppia Bacca- Niang in attacco, entrambi chiamati al riscatto dopo l’opaca prova fornita contro gli azzurri di Sarri. Nella giornata di venerdì a Milanello c’è stata anche la visita del presidente Silvio Berlusconi, che si è intrattenuto a lungo con Mihajlovic e i giocatori, tutto serve al Milan in questo momento della stagione per cercare di spiccare il definitivo volo verso le posizioni nobili della classifica.

Leggi anche:  Roma, Fonseca: "La squadra gioca bene e vince".
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,