Napoli Maradona: “Seguo sempre gli azzurri, può essere l’anno buono ma il “problema” si chiama Juventus”

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito Segui

diego-maradona-napoli

NAPOLI MARADONA. Diego Armando Maradona ha sempre dimostrato di avere a cuore le sorti del Napoli e di seguire la squadra che ha portato sul tetto d’Italia nei primi anni ’90.
Il Pibe de Oro ha detto la sua da Dubai riguardo il possibile esito del campionato: “Certo, lo seguo sempre il Napoli. Ho visto anche l’ultima partita, il successo con l’Empoli, l’ottima prova di squadra e la punizione di Lorenzo Insigne. Bella. Può essere l’anno buono per vincere, ma il “problema” si chiama Juventus. Non perde mai! Se continua così, per il Napoli sarà difficile“.

Su Higuain: “Sì, ma non sta spiccando soltanto lui. Penso a Insigne, a Mertens, a Koulibaly. Tutto il Napoli gioca bene”.

Inevitabile qualche dichiarazione sull’imminente sfida contro la Juventus del 13 febbraio: “Sarà una partita importante e molto difficile. All’andata al San Paolo il Napoli ha vinto, i bianconeri hanno un ritmo diverso adesso. Vedremo. Io sono molto felice per il cammino che stanno facendo gli azzurri. Ronaldo? Non gli ho parlato, non credo però abbia problemi particolari. E’ un giocatore fortissimo”. Su Neymar, infine: “Non credo che andrà al Real Madrid“.

Il Napoli può quindi fare affidamento su un tifoso in più di eccezione in quello che ormai è un duello per lo scudetto contro la Juventus.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Haaland-Juventus, il padre del norvegese: "Ecco perché mio figlio rifiutò i bianconeri"