Probabili formazioni 24esimo turno di Serie A

Pubblicato il autore: samantacarrea Segui

Desktop11Si apre oggi alle 18.00 con Bologna-Fiorentina la 24esima giornata di Serie A, così si comincia a discutere delle probabili formazioni. Partendo proprio dal match del Dall’Ara, risulta evidente come il mister Donadoni si trovi a dover affrontare una vera e propria emergenza; Mirante, Oikonomou, Maglietta, Ferrari e Rossettini sono indisponibili. Tuttavia, dopo aver subito una sconfitta con il Frosinone, il Bologna ha bisogno di rialzarsi, per questo gli undici che scenderanno in campo probabilmente saranno disposti in un 4-3-3: Da Costa; Mbaye, Gastaldello, Maietta, Masina; Donsah, Diawara, Taider; Mounier, Destro, Giaccherini. La Fiorentina, che ha vinto contro il Carpi nella scorsa giornata, si presenterà a Bologna con un possibile 3-4-2-1: Tatarusanu; Astori, Gonzalo Rodriguez, Roncaglia; Pasqual, Borja Valero, Vecino, Bernardeschi; Zarate, Ilicic; Kalinic. Si prosegue con Genoa-Lazio, di scena alle 20.45. Entrambe le squadre vogliono portare a casa la partita; i padroni casa, nelle ultime tre giornate hanno raccolto solo due punti; la squadra di Pioli, invece, nello scorso turno è stata battuta dal Napoli per 2 a 0. Gasperini schiererà un possibile 3-4-3: Perin; Munoz, Burdisso, Izzo; Ansaldi, Rigoni, Dzemaili, Laxalt; Cerci, Pavoletti, Suso. La Lazio risponderà probabilmente con un 4-1-4-1: Marchetti; Basta, Mauricio, Hoedt, Konko; Cataldi; Felipe Anderson, Milinkovic Savic, Parolo, Lulic; Keita.
La giornata di domenica verrà aperta dalla partita delle 12.30 tra Hellas Verona e Inter. Delneri, per impensierire i nerazzurri, punterà su un probabile 4-4-2: Gollini; Gilberto, Moras, Helander, Pisano; Wszolek, Ionita, Marrone, Emanuelson; Toni, Pazzini. Mancini, che tornerà in panchina dopo la squalifica, per un turno dovrà fare a meno del pezzo più pregiato della sua difesa: João Miranda. Si affiderà, quindi, ad un possibile 4-3-3: Handanovic; Nagatomo, Murillo, Juan Jesus, Telles; Brozovic, Medel, Kondogbia; Eder, Icardi, Perisic.

Leggi anche:  Udinese-Atalanta probabili formazioni: Josip Ilicic al fianco di Zapata in attacco?

download (2)carpi-stemma-e1443031258274Alle 15.00 si giocheranno altri cinque incontri della 5° di ritorno. Cominciando da Napoli-Carpi; Sarri punterà su un 4-3-3: Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Valdifiori, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. Castori, dal canto suo, risponderà con un 3-5-2: Belec; Zaccardo, Suagher, Poli; Sabelli, Crimi, Bianco, Cofie, Letizia; Di Gaudio, Mbakogu. L’altra sfida è quella tra Sassuolo e Palermo. Di Francesco, che ha solo due indisponibili (Terranova e Laribi), schiererà un 4-3-3: Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Trotta, Sansone. Tedesco risponderà con un modulo identico: Sorrentino; Morganella, Gonzalez, Goldaniga, Lazaar; Hiljemark, Cristante, Chochev; Quaison, Gilardino, Vazquez. Il terzo incontro sarà tra Frosinone e Juventus. Stellone, per provare a battere i bianconeri, punterà su un possibile 4-3-3: Leali; Rosi, Blanchard, Russo, Crivello; Gori, Chibsah, Sammarco; Tonev, Daniel Ciofani, Dionisi. Allegri, invece, probabilmente risponderà con un 4-3-1-2: Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Rugani, Evra; Padoin, Marchisio, Pogba; Hernanes; Morata, Dybala. Il quarto match è tra Torino e Chievo. Ventura punterà su un possibile 3-5-2: Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Zappacosta, Vives, Gazzi, Benassi, Avelar; Belotti, Immobile. Maran, invece, su un 4-3-1-2: Seculin; Cacciatore, Dainelli, Cesar, Gobbi; Pinzi, Radovanovic, Castro; Birsa; Inglese, Mpoku. L’ultimo incontro delle 15.00 sarà tra Milan e Udinese. Mihajlovic proverà a battere i ragazzi di Colantuono affidandosi ad un 4-4-2: Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Kucka, Montolivo, Bonaventura; Bacca, Niang. Colantuono risponderà con un probabile 3-5-2: Karnezis; Wague, Felipe, Heurtaux; Armero, Kuzmanovic, Badu, Lodi, Edenilson; Zapata, Thereau.

Leggi anche:  Milan, Pioli è negativo al Covid: può tornare in panchina

La giornata prosegue alle 18.00 con la gara tra Atalanta e Empoli. Reja riporrà la sua fiducia in un 4-3-3: Sportiello; Raimondi, Toloi, Cherubin, Brivio; Freuler, De Roon, Kurtic; Gomez, Borriello, Diamanti. Giampaolo, invece, su un 4-3-1-2: Skorupski; Laurini, Tonelli, Camporese, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Croce; Saponara, Pucciarelli, Maccarone.

La partita che chiuderà la 24esima giornata sarà quella tra Roma e Sampdoria, 20.45 stadio Olimpico. Spalletti, che metterà in campo una formazione molto offensiva, schiererà un possibile 3-4-2-1: Szczesny; Rudiger, Manolas, Zukanovic; Florenzi, Pjanic, S. Keita, El Sharaawy; Salah, Perotti, Dzeko. Montella si affiderà ad un modulo identico: Viviano; Ranocchia, Silvestre, Moisander; Cassani, Fernando, Barreto, Dodò; Soriano, Correa; Muriel.

  •   
  •  
  •  
  •