Probabili formazioni Verona Chievo: Del Neri punta ancora su Toni-Pazzini

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Verona Chievo diretta gratis live streaming: dove vederla oggi 20 febbraio 2016Un derby per continuare a sperare nella difficile rimonta. Un derby per confermarsi come una delle più sorprendenti realtà del campionato. Sono questi i due propositi che questo pomeriggio animeranno Verona e Chievo Verona nel derby che vedrà impegnate le due formazioni scaligere. Per i ragazzi di Del Neri lo scontro con i rivali cittadini rappresenta una delle ultime possibilità per conquistare il bottino pieno e mettere punti in cascina nel tentativo di accorciare le distanze dalle formazioni in lotta per la salvezza. Il Verona, ultimo in classifica, non può più permettersi passi falsi se vuole mantenere accesa la già flebile fiammella della salvezza. Dall’altra parte, invece, il Chievo di Maran ha dalla sua la tranquillità di una classifica che sorride alla “seconda” squadra di Verona che può oggi mettere un nuovo scalpo nella sua positiva stagione.  Per quanto riguarda le formazioni Delneri sembra essere internzionato a giocarsi il tutto per tutto confermando la coppia d’attaccanti Toni – Pazzini,  per provare a scardinare una delle difese meglio organizzate dell’intera Serie A.  Toni in carriera  ha segnato otto reti in 16 gare in Serie A al Chievo Verona,  tra cui due nei quattro derby di Verona giocati.Per il Chievo, invece , ci sarà spazio per M’Poku in avanti al posto dell’infortunato Floro Flores.

Leggi anche:  Dybala come Ronaldo: maniaci del perfezionismo

PROBABILI FORMAZIONI

Verona (4-4-2): Gollini; Pisano, Moras, Helander, Albertazzi; Wszolek, Ionita,Marrone, Jankovic; Toni, Pazzini. All.: Delneri

Squalificati:

Indisponibili: Souprayen, Viviani, Albertazzi

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Spolli, Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni, Pinzi; Birsa; Inglese, M’Poku. All.: Maran

Squalificati: Radovanovic (1)

Indisponibili: Izco, Gamberini, Meggiorini, Cacciatore, Hetemaj, Pepe

  •   
  •  
  •  
  •