Sampdoria-Frosinone 2-0. Montella torna a sorridere

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo Segui

Montella può tirare un sospiro di sollievo: Sampdoria-Frosinone
2-0. Zona retrocessione lontana 5 punti adesso

Sampdoria-Frosinone

La Sampdoria, dopo quasi due mesi, ritrova la vittoria in campionato: Sampdoria-Frosinone 2-0. Gli uomini di Montella portano a casa tre punti fondamentali per la salvezza, nello scontro diretto contro i ciociari. Era dal 5 gennaio, data della vittoria nel derby col Genoa, che i blucerchiati non uscivano vittoriosi dal terreno di gioco. La partita inizia subito a ritmi serrati, ritmi di stampo prevalentemente doriano. Fernando e Quagliarella sfiorano il goal almeno in due occasioni, sfrruttando la grande supremazia creata da Alvarez e Soriano a centrocampo. Passano i muniti, ma il goal non arriva e allora Montella, dopo un miracolo di Viviano, decide di portare avanti più uomini, facendo spingere in attacco anche Ranocchi. Gli sforzi vengono ripagati al 44′ quando un triangolo fra Fernando e De Silvestri si conclude con un gran tiro al volo del brasiliano che batte Leali. Nel secondo tempo il Frosinone prova ad affacciarsi nella metà campo blu cerchiata, ma, qualche spiovente a parte, non si rende mai realmente pericoloso. Al 69′ è Quagliarella a firmare il raddopio e a chiudere, di fatto, la gara. Boccata d’aria per Montella che sorpassa il Palermo e sale in 16^ posizione, allontanando di 5 punti punti proprio i gialloblu e raggiungendo i cugini del Genoa.

Leggi anche:  Roma,Brighi: "Quella sera di Cluj fu un sogno"

Il Tabellino


SAMPDORIA-FROSINONE 2-0


Sampdoria (3-4-2-1):
Viviano; Cassani, Ranocchia, Moisander; De Silvestri (23′ st Silvestre), Soriano, Fernando, Dodò; Alvarez (38′ st Christodoulopoulos), Correa (32′ st Krsticic); Quagliarella. A disp.: Puggioni, Brignoli, Diakité, Palombo, Skrinar, A. Rodriguez, Cassano, Barreto, Muriel. All. Montella
Frosinone (4-3-3): Leali; Rosi , Ajeti, Blanchard (38′ st Longo), Pavlovic ; Sammarco, Gori, Frara (23′ st Kragl); Tonev (34′ st Paganini), D. Ciofani, Dionisi. A disp.:Bardi, Zappino, M. Ciofani, Pryima, Carlini, Gucher, Crivello, Chibsah. All. Stellone
Arbitro: Orsato
Marcatori: 44′ Fernando (S), 25′ st Quagliarella (S)
Ammoniti: Correa, Quagliarella, Silvestre, Krsticic, Moisander (S), Frara, Sammarco (F)
Espulsi: –
Note: –

  •   
  •  
  •  
  •