Calendario serie A 27ª giornata: Juventus Inter e Fiorentina Napoli i big match

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Serie A 27ª giornata: Juventus Inter e Fiorentina Napoli i big match

Sabato 27 febbraio 2016 alle 18:00 il primo anticipo del calendario serie A 27ª giornata sarà Empoli Roma, una gara molto importante per il giallorossi che, dopo la bufera mediatica degli ultimi giorni, hanno solo voglia di raggiungere il terzo posto in classifica e la zona Champions. Alle 20:45 un’altra partita tutta da seguire, Milan Torino, decisiva per i rossoneri per avvicinarsi ancora di più al quinto posto. Palermo Bologna sarà la prima gara dell’ora di pranzo di domenica 28 febbraio alle 15:00 si giocheranno le altre partite prima del big match serale delle 20:45 Juventus Inter. Il Carpi ospiterà l’Atalanta, il risultato sarà importantissimo per uscire dalla zona retrocessione e Sampdoria Frosinone sarà un’altra gara fondamentale in chiave salvezza. Match da mezza classifica Chievo Genoa e dal risultato quasi scontato Udinese Verona, con gli scaligeri ormai praticamente condannati alla serie B. Le ultime due partite del calendario di serie A 27ª giornata si giocheranno lunedì 29 febbraio alle 19:00 e alle 21:00. Lazio Sassuolo, una gara alla pari tra due pretendenti all’Europa e l’ultimo posticipo della giornata, il big match Fiorentina Napoli in programma allo stadio Artemio Franchi. Se il Napoli dovesse vincere e la Juventus perdere o pareggiare ritornerebbe al primo posto in classifica mentre i viola, che forse non possono puntare più allo scudetto, vogliono rimanere stabilmente ancorati alla zona Champions League.

Leggi anche:  Probabili formazioni Serie A - 10° Giornata

Calendario Serie A 27ª giornata: calendario partite 27-29 febbraio 2016

Ecco il programma della serie A 27ª giornata 2015-2016 che si giocherà tra sabato 27 e lunedì 29 febbraio. Le partite più importanti saranno la sera di domenica 28 febbraio, Juventus Inter, e l’ultimo posticipo di lunedì 29 febbraio Fiorentina Napoli. Sono due gare fondamentali per rimanere o ritornare al primo posto in classifica oppure assicurarsi la qualificazione in Champions League. Un’altra partita importantissima in questo senso è il primo anticipo Empoli Roma: se la Roma dovesse vincere e la Fiorentina perdere, la supererebbe di un punto e si piazzerebbe in terza posizione. Ma c’è anche l’Inter che ambisce a quelle zone e, sebbene abbia diversi punti di distacco, non avrà nessuna intenzione di sfigurare allo Stadium e cercherà di prendersi la soddisfazione di battere i rivali di sempre.

Leggi anche:  Udinese-Atalanta probabili formazioni: Josip Ilicic al fianco di Zapata in attacco?
27/02 ore 18:00 : Empoli Roma 1-3
27/02 ore 20:45 : Milan Torino: 1-0
28/02 ore 12:30 : Palermo Bologna
28/02 ore 15:00 : Carpi Atalanta
28/02 ore 15:00 : Chievo Genoa
28/02 ore 15:00 : Sampdoria Frosinone
28/02 ore 15:00 : Udinese Verona
28/02 ore 20:45 : Juventus Inter
29/02 ore 19:00 : Lazio Sassuolo
29/02 ore 21:00 : Fiorentina Napoli

Serie A 27ª giornata classifica 2015-2016

Con un solo punto di differenza al primo e al secondo posto ci sono Juventus e Napoli, a seguire la Fiorentina terza con cinque punti di distacco dalla seconda. A combattersi le prime 5 posizioni ci sono Roma, Inter e Milan in una classifica molto corta che le separa di sei punti. Fanalino di coda sempre il Verona, penultimo Carpi e terz’ultimo Frosinone, che non disperano di salvarsi dalla loro prima esperienza in serie A. Chi sta rischiando di retrocedere sono Sampdoria e Palermo, ma anche dalle parti basse la classifica è corta perché tra la 12ª e la 17ª ci sono sei punti di distacco: il Chievo ha 31 punti e la Sampdoria 25.

Leggi anche:  Milan, Pioli è negativo al Covid: può tornare in panchina
Juventus 58
Napoli 57
Fiorentina 52
Roma 50
Inter 48
Milan 44
Sassuolo 38
Lazio 37
Bologna 34
Empoli 34
Torino 32
Chievo 31
Atalanta 29
Genoa 28
Udinese 27
Palermo 26
Sampdoria 25
Frosinone 23
Carpi 20
Verona 18
  •   
  •  
  •  
  •