Squalificati serie A: il Giudice Sportivo non perdona Kondogbia e Zarate

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Squalificati serie A: il Giudice Sportivo non perdona Kondogbia e Zarate

Ecco le decisioni del Giudice Sportivo e gli squalificati serie A della 25ª giornata del campionato 2015-2016. Il dott. Gianpaolo Tosel non ha perdonato Kondogbia e Zarate affibbiandogli rispettivamente 2 e 3 turni di squalifica. Complessivamente sono sette i giocatori squalificati.

Squalificati serie A 25ª giornata: le decisioni del Giudice Sportivo

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
ZARATE Mauro Matias (Fiorentina): per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario, che, al 49° del secondo tempo, afferrava con entrambe le mani al collo, stringendo.
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
KONDOGBIA Geoffrey (Internazionale): per condotta irriguardosa (art. 19, n 4, lettera a CGS) nei confronti dell’Arbitro al quale, al termine della gara, rivolgeva un plateale, ironico prolungato applauso.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
NICOLAO TELLES Alex (Internazionale): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
ALONSO MENDOZA Marcos (Fiorentina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MEDEL SOTO Gary Alexis (Internazionale): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).
RADOVANOVIC Ivan (Chievo Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SILVA DUARTE Mario Rui (Empoli): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, Sassuolo Inter dove vederla in tv e streaming