27° Giornata, le decisioni del Giudice sportivo

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui

Dopo la 27° giornata di Serie A, sono nove i giocatori squalificati dal giudice sportivo, tutti per un solo turno di campionato. Ricordiamo che l’unico giocatore espulso nel corso dell’ultima giornata era stato Mario Rui e che gli ammoniti erano stati 40.

Il terzino sinistro dell'Empoli Mario Rui è stato il solo espulso nella 27esima giornata di serie A

Il terzino sinistro dell’Empoli, Mario Rui, è stato il solo espulso nella 27esima giornata di serie A

Ecco, nel dettaglio, le sanzioni comminate dal giudice sportivo:
SQUALIFICATI PER 1 TURNO DI CAMPIONATO

  • Ignazio Abate (Milan)
  • Raul Albiol (Napoli)
  • Joaquin Correa (Sampdoria)
  • Mauricio Dos Santos Nascimento (Lazio)
  • Blerim Dzemaili (Genoa)
  • Massimo Gobbi (Chievo Verona)
  • Giampaolo Pazzini (Hellas Verona)
  • Paolo Sammarco (Frosinone)
  • Mario Rui (Empoli)

MULTE ALLE SOCIETA’
Inflitta una multa di 15.000 euro alla Roma. I tifosi giallorossi, infatti, avevano intonato “un coro insultante espressivo di discriminazione per origine territoriale” nella partita giocata sabato al ‘Castellani’ contro l’Empoli. Multata per 6.000 euro anche la Juventus, a causa di “un nutrito lancio di palle carte, sul terreno di gioco e all’interno del recinto, che ha indotto l’arbitro ad una breve sospensione del match con l’Inter” poi vinto dai bianconeri. Infine, multa di 4.000 euro anche alla Sampdoria, con la propria tifoseria colpevole di aver rivolto degli insulti all’arbitro Daniele Orsato nella partita vinta dai blucerchiati per 2 a 0 contro il Frosinone.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Un Immobile infinito...