Contestazione dei tifosi dell’Udinese. La Roma porta a casa l’ottava vittoria

Pubblicato il autore: Ramona Buonocore Segui

175343565-873be309-541f-46c9-bb42-33e83f1cd7a3Contestano al Dacia Arena i tifosi del’Udinese al termine della sconfitta contro la Roma. Se per Spalletti le reti di Dzeko e di Florenzi, entrambe nel primo tempo, significa aver consolidato il terzo posto, per Colantuono significa panchina traballante e scontento dei tifosi.
Ad essere al centro della bufera soprattutto i giocatori friulani. Scenario già visto in passato: il capitano Danilo scavalca i cartelloni pubblicitari e va a parlare faccia a faccia con i tifosi. A placare gli animi Totò Di Natale e Armero.
Negli ultimi vent’anni l’Udinese non era mai stata così in basso in classifica, a quattro punti dalla zona retrocessione. E’ anche vero che, per una squadra in un letargo prolungato come quella di Colantuano, è difficile portare a casa i tre punti contro una squadra alla sua ottava vittoria di fila e quindi la contestazione dei tifosi, oggi, è stata un po’ fuori luogo.
Dalle prime battute della partita, il Dacia Arena è tutta a tinte giallorosse: la squadra di casa non può fare a meno che buttare la palla fuori dalla sua area piccola. Al 15′ segna Dzeko all’altezza del dischetto ma, nonostante il goal, l’Udinese non reagisce, anzi è la Roma che continua ad essere aggressiva, forse troppo, rimediando in pochi minuti tre cartellini gialli (Nainggolan, Keita e Dzeko). Al termine del primo tempo tanta Roma e poca Udinese.
All’inizio del secondo tempo, complici i cambi centrati da Colantuono, l’Udinese cambia faccia e si rende pericolosa due volte con Thereau e Zapata, sfiorando la rete del pareggio.
Al 29′ arriva la rete di Florenzi: aggancio al volo nell’area piccola, portiere evitato e tiro di esterno destro. Applausi anche da parte dei tifosi dell’Udinese.
Al 40′ la rete di Bruno Fernandes riapre per cinque minuti più recupero la partita. Al triplice fischio è la Roma che porta a casa il risultato, mentre per l’Udinese si apre di nuovo la voragine della serie B.
I tifosi contestano, la panchina dell’ Udinese trema dopo che anche Pozzo ha espresso più volte il suo malcontento. Già si pensa a un dopo Colantuono: Calori o Bertotto.

Leggi anche:  Lazio, classifica marcatori all time Serie A: Immobile agguanta Signori

LE PAGELLE DI UDINESE- ROMA:
ROMA
Szczesny 6,5: passa tutto il primo tempo a guardare la partita. Sull’unico tiro dell’Udinese non riesce a parare
Florenzi 7: il suo goal è una meraviglia tecnica
Zukanovic 6: potrebbe prendersi maggiore responsabilità
Manolas 5,5: compare in qualsiasi zona del campo
Digne 5,5: parte bene e poi si perde
Keita 6: si guadagna quasi subito il cartellino giallo e deve giocare con attenzione
Nainggolan 6: deve stare attento a non commettere troppi falli. Ammonito quasi subito deve giocare con la seconda
Salah 6,5 : non segna ma è indispensabile nella costruzione delle azioni
Perotti 6,5: lavora a testa bassa. Indispensabile in mezzo al campo.
El Shaarawy 6,5: prova con il tacco e sbaglia ma ha dato la giusta spinta alla Roma
Dzeko 6,5: segna il goal del vantaggio e porta la Roma verso l’ottava vittoria di fila
All.Spalletti 6,5: dirige alla perfezione la sua orchestra di 11 elementi

Leggi anche:  Serie A DAZN 8a giornata: gare trasmesse (anche DAZN1)

UDINESE
Karnezis 6,5: salva il salvabile, ma non ha alcuna possibilità su Florenzi
Widmer 6: ci prova a difendere, ma contro El Shaarawy diventa tutto più difficile
Danilo 5,5: non impeccabile
Felipe 6: tiene testa ai suoi avversari per tutta la durata della partita
Adnan 5,5: difficile, se non impossibile, stare dietro Salah
Badu 6 : rispetto al solito oggi è apparso fiacco
Lodi 6: uno sforzo immenso ripagato con una buona prestazione
Hallfredsson 5,5: con la testa probabilmente già alle vacanze di Pasqua
Bruno Fernandes 6: accorcia le distanze ma troppo tardi. Contestato anche lui.
Thereau 5,5 : si muove molto in mezzo al campo ma appare spesso troppo isolato
Edenilson  5: gioca in un ruolo che non è il suo e si vede
All. Colantuono 6: la sua strategia non può nulla contro la Roma

Leggi anche:  Ziliani furioso sul goal di CR7: "Morata in fuorigioco attivo. Un perfetto depistaggio mediatico" (Twitter)

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,