Hysaj: “Ci sono delle voci di mercato, ma sono concentrato sul Napoli”

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito Segui

Hysaj

Elseid Hysaj è un’altra rivelazione di questa prima stagione in azzurro di mister Maurizio Sarri: il terzino albanese ha seguito il suo mentore all’ombra del Vesuvio e si è conquistato la fascia destra a suon di ottime prestazioni, scalzando Maggio dal posto di titolare che aveva conservato per molti anni.
Il terzino, intervenuto dal ritiro dell’Albania, ha parlato delle recenti voci che vedono su di lui il forte interessamento dell’Atletico Madrid: “Non c’è nulla di ufficiale, ho sentito anche io queste voci ma non c’è alcuna offerta ufficiale. Per ora, io sono concentrato sul Napoli e sulla nazionale. La cosa più importante per me, in questo momento, è dare il 100% per migliorare le mie prestazioni. Siamo soltanto a tre punti dalla Juventus al primo posto. Scudetto? Non è tutto nelle nostre mani, la Juventus dovrebbe dare un segno di debolezza, ma noi crediamo di poter essere campioni dopo la crescita che abbiamo fatto. Stiamo lavorando duramente ed io considero tutte le prossime gare da giocare delle finali, alla fine vedremo cosa si potrà fare“.
La stagione di Hysaj è stata l’opposto di quella di Valdifiori, anch’egli proveniente dall’Empoli ma relegato a un ruolo da comprimario: il regista ha dovuto fare i conti con l’improvvisa esplosione di Jorginho, culminata anche con la convocazione in Nazionale da parte del ct Conte. Hysaj invece, dopo un primo periodo di ambientamento e di discrete prestazioni sulla fascia sinistra, è stato prontamente dirottato sulla destra dove con Callejon ha formato una fascia tutta corsa e tecnica, ed è diventato in breve tempo un elemento fondamentale nella retroguardia azzurra.
Le sue qualità sono apprezzate anche in patria: il suo esordio con l’Albania risale al 6 febbraio 2013, e da allora ha collezionato 17 presenze. Anche il suo valore di mercato ha subito un’impennata in questi mesi: dopo essere stato acquistato dal Napoli per 5 milioni di euro, ora il suo prezzo di è quasi raddoppiato arrivando a toccare quota 9 milioni. I margini di crescita di Hysaj sono ancora ampi: ha compiuto infatti 22 anni un mese fa ed ha tutte le potenzialità per diventare uno dei migliori terzini della Serie A e chissà, anche d’Europa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Europa League, probabili formazioni della quinta giornata
Tags: