Milan addio Mihajlovic, il serbo: “Vi racconto come stanno le cose”

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui
milan addio mihajlovic

Fonte. www.calciogazzetta.it

MILAN ADDIO MIHAJLOVIC – Una voce uscita nella serata di ieri e che ha preso consistenza nella mattinata di oggi confermerebbe che Sinisa Mihajlovic avrebbe intenzione di lasciare il Milan entro l’inizio della prossima stagione. ‘SkySport24’ ha ammesso che alla base della decisione del tecnico serbo di lasciare il club meneghino ci sarebbero le continue intromissioni del presidente Berlusconi nella gestione tecnica della squadra, oltre all’inattesa sconfitta del ‘Braglia’ contro il Sassuolo che ha compromesso non poco i piani per la conquista del terzo posto.

MILAN ADDIO MIHAJLOVIC, PARLA IL SERBO Ma quest’oggi, prontamente, sono arrivate le parole di smentita dello stesso Mihajlovic. L’ex allenatore della Sampdoria, al canale ufficiale rossonero ‘Milan Channel’, si è cosi espresso: “Voglio sin da subito chiarire le cose come stanno – ha esordito come al solito senza mezzi termini il serbo – ieri a Coverciano non ho parlato con nessuno, e non è assolutamente vero che voglio lasciare il Milan – tuona – Con i rossoneri ho un contratto e penso che qui si stiano costruendo delle basi per poter ottenere successi futuri – continua – mi dispiace che sia bastata una sconfitta per far tornare nuovamente in giro voci sul mio futuro. Voci peraltro prive di fondamento.Dunque Milan addio Mihajlovic? Dalle parole del diretto interessato sembrerebbe proprio di no, anzi, il ‘generale serbo’ mette la questione non soltanto dal punto di vista calcistico ma anche da quello umano: “In questo mondo io ho sempre avuto due cose: le palle e la parola – ha chiosato – e le ho sempre mantenute entrambe. Come prima cosa mi reputo un uomo, e soltanto dopo un allenatore, e per conferma potete chiedere anche agli altri presidenti – conclude – potrò essere messo in discussione come allenatore, ma mai come uomo.”

Leggi anche:  LIVE Napoli-Roma 4-0: dominio azzurro al San Paolo

MILAN ADDIO MIHAJLOVIC, FIDUCIA PER I TIFOSI ROSSONERI – Parole come sempre molto forti quelle di Mihajlovic, ma nello stesso tempo positive per tutti i tifosi del Milan che, nonostante il passo falso con il Sassuolo, stanno pian piano tornando a intravedere nella squadra rossonera quello spirito e quel carattere nell’affrontare le partite da parte dei giocatori che solo un allenatore come lui avrebbe potuto imprimere nella loro testa, riuscendo a farli riemergere da quel fondo di depressione in cui erano caduti da quattro anni a questa parte.

  •   
  •  
  •  
  •