Agente Koulibaly: “Sta benissimo a Napoli. Scudetto ancora possibile”

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito Segui

koulibaly

NAPOLI AGENTE KOULIBALY. L’agente del difensore del Napoli Koulibaly, Bruno Satin, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc. Ecco le sue parole:

Kalidou sta bene però dopo le ultime tre settimane la situazione è diventata più difficile e non può essere felice come quando era in testa alla classifica ed in corsa in Europa League.  Ho visto giocare il Napoli, a Torino la sconfitta è arrivata in maniera sfortunata perché la Juventus non si aspettava nulla in più del pareggio. Anche a Villarreal è arrivata una sconfitta immeritata mentre ero a Firenze e devo dire che al Franchi il pareggio è stato il risultato più gusto perché nel primo tempo la Fiorentina ha spinto tanto e nella ripresa Tatarusanu ha salvato la partita. Nell’atteggiamento difensivo e nell’aggressività Koulibaly mi è piaciuto a Firenze, ma nel primo tempo ha sbagliato dei palloni di troppo, anche in occasione della traversa di Kalinic. Kalidou sta lavorando per migliorare, ma credo stia giocando tanti palloni corti in uscita da dietro con Jorginho un pò pericolosi, Albiol deve prendersi più responsabilità. Koulibaly deve essere più redditizio e a volte usare meno qualità, deve ancora migliorare, ma dal punto di vista tecnico sta giocando tanti palloni, corti e lunghi. Ho detto a Kalidou che non può provare a fare assist, è difficile perché così rischia.Reina, Koulibaly e Albiol fanno una base forte in difesa. C’è una bella comunicazione tra di loro

Sul futuro di Koulibaly: “Sono sempre in giro per l’Europa, visito diversi club che chiaramente hanno Koulibaly sotto la lente di ingrandimento. Lui deve essere solo concentrato sul Napoli che può ancora vincere lo scudetto. Poi, quando arriverà il tempo giusto, si parlerà con il Napoli. Kalidou deciderà il suo futuro, a Napoli sta benissimo e se la sua voglia sarà quella di finire la carriera a Napoli lavorerò affinché ciò accada. Se invece il ragazzo decidesse di giocare in una squadra diversa e stabilmente in Champions, prenderemo strade diverse, ma molto dipenderà anche dalla volontà della società giacche fino al 2019 Koulibaly sarà del Napoli. Il Napoli quest’anno ha respinto un’offerta per Gabbiadini ed è strano perché si tratta di una cifra importante per un giocatore che non ha un ruolo reale in questa squadra

Sulle strutture del Napoli: “A livello di strutture il Napoli deve migliorare tanto, deve avare il suo stadio, un campo di allenamento di alto livello per paragonarlo ai grandi club. Questa è la mia opinione perché giro l’Europa e mi rendo conto come funziona. Chi vuole essere in Champions stabilmente deve avere uno stadio ed una struttura adeguata e questo messaggio va anche al sindaco di Napoli perché senza certe strutture non si possono avere grandi ambizioni. Il miracolo è possibile, ma è occasionale e non duraturo

Sui tifosi: “L’immagine del San Paolo con 40mila persone che indossavano la maschera col suo viso ce l’ha nel cuore, sapeva dal primo momento quanto amore potessero dargli i tifosi e lo sente ancora, tutti i giorni. Koulibaly vuole molto bene alla città“.

Le parole dell’agente arrivano quindi a rasserenare un po’ il clima dopo le sue recenti dichiarazioni secondo le quali il Napoli non avrebbe le strutture adeguate per essere un top club europeo. Satin ha confermato che il suo assistito si trova benissimo a Napoli e che al momento non ha nessuna intenzione di trasferirsi altrove.

  •   
  •  
  •  
  •