Roma-Inter streaming: dove vedere la partita di oggi 19 marzo

Pubblicato il autore: Arrigo Santi Segui

roberto manciniTutto pronto per Roma-Inter, anticipo della 30^ giornata di Serie A. Dove vedere in streaming la partita di oggi, sabato 19 marzo? Il match di stasera può escludere la squadra interista dalla lotta per il terzo posto. Se Totti e compagni fanno loro l’incontro, si portano a +8 sulla formazione allenata da Mancini. Un distacco troppo pesante da recuperare quando mancheranno, al triplice fischio, 8 partite al termine della stagione. Per Spalletti sarebbe la nona vittoria consecutiva, che paradossalmente lo avvicinerebbe a Napoli e Juventus. I giallorossi sembrano non vogliano precludersi nulla da qui alla fine del campionato, come ha sottolineato ieri il mister, dicendo che il terzo posto per la Roma è il minimo.

Serie A, Roma-Inter streaming: dove vederla su Rojadirecta

Per vedere Roma-Inter in streaming potete affidarvi a Rojadirecta.tv. Sottolineiamo come lo streaming gratis sia illegale e riguardo a ciò vale la pena ricordare la battaglia legale condotta (e vinta) da Mediaset, che ha fatto chiudere tutti i domini di Rojadirecta. Il sito web dedicato allo streaming sportivo sembra però essere resuscitato con il dominio .tv, dove nella homepage appare una scritta in inglese particolarmente significativa sulla filosofia degli amministratori del portale. Il sito è identico a quello che c’era prima (.es, .it), basterà soltanto cliccare sul nome della partita scelto e selezionare uno dei tanti canali che vi offre.

Probabili formazioni, Dzeko titolare

Edin Dzeko dovrebbe partire dal primo minuto insieme a Perotti, El Shaarawy e Salah. Dunque Spalletti rispolvera, contro l’Inter, il 4-2-3-1, abbandonando momentaneamente il 4-3-3, affidandosi nuovamente all’attaccante di peso in avanti. A centrocampo spazio alla coppia Pjanic e Nainggolan, mentre in difesa Zukanovic e Manolas formeranno il duo centrale insieme a Florenzi e Digne. Nell’Inter mancherà l’infortunato Icardi, al suo posto gioca Eder, supportato dalla linea a tre di trequartisti composta da Biabiany, Ljajic e Perisic. A centrocampo Brozovic e Medel. La linea a quattro di difesa sarà costituita da Nagatomo, Miranda, Murillo e D’Ambrosio. In porta Handanovic.

I precedenti, due vittorie di fila per l’Inter

Nelle ultime due partite l’Inter ha sempre battuto la Roma. C’è un però: i nerazzurri non battono per 3 volte consecutive i capitolini dal 1998. Un dato su cui riflettere e che sicuramente farà la felicità di molti tifosi della Magica, che sognano la nona vittoria consecutiva in campionato. Vedremo se ci sarà l’opportunità o meno per Dzeko e compagni di impensierire il secondo posto del Napoli da qui al termine della stagione. Dalle parole di Spalletti appare chiaro che i suoi uomini faranno di tutto pur di raggiungere l’obiettivo.

Mancini si complimenta con Spalletti e difende Garcia

Alla vigilia di Roma-Inter hanno parlato i due tecnici nella tradizionale conferenza stampa di fronte a numerosi giornalisti. Mancini ha voluto complimentarsi con Spalletti e il suo contributo offerto alla squadra da quando è arrivato, ma ci ha tenuto a complimentarsi ugualmente anche con il precedente allenatore della Roma, lodandolo pubblicamente, sottolineando come anche l’ex Lille fosse un ottimo tecnico. Nelle ultime ore intanto il nome di Mancini si è sempre più allontanato dalla panchina della Nazionale italiana, dove in pole position c’è ora Donadoni.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,