Roma: “telenovela” stadio in campagna elettorale

Pubblicato il autore: Giuseppe Porro Segui

StadiodellaRomaTordiValle0002332

Si avvicina “l’election-day” per la poltrona di sindaco di Roma, è mentre si “snocciolano” i candidati, si torna a parlare dello Stadio della Roma.
James Pallotta è tornato a Boston dopo essersi fermato qualche giorno nella capitale, e nel suo soggiorno romano è andato sia a Palazzo Chigi che al Campidoglio per “tastare il polso” della situazione, che con il futuro nuovo sindaco può cambiare in un senso o nell’altro.
Dopo il positivo assenso del sindaco uscente (Marino) la strada va ripercorsa, se non dall’inizio quasi. I candidati ufficiali (con il beneficio del dubbio) “dovrebbero” essere questi: Virginia Raggi (M5S); Roberto Giachetti (PD); Guido Bertolaso (FI/Fratelli d’Italia/Lega); Francesco Storace (Destra); Alfio Marchini (Lista Marchini) e Stefano Fassina (Sinistra/SEL) che più o meno si sono già espressi sulla questione “stadio”, chi ha favore; chi contro; e chi con riserva aspetta buone nuove.
Buone nuove che aspettano soprattutto sia James Pallotta con il suo entourage; sia i romani (tifosi romanisti e non, visto i molti problemi irrisolti e da risolvere che ha la città di Roma), perchè schierarsi da una parte o dall’altra può “spostare” migliaia di voti in un senso o nell’altro.
Al momento sembra avere (su i sei candidati), due No: Virginia Raggi (M5S) e Guido Bertolaso (FI/Fratelli d’Italia/Lega); e quattro Si (due sicuri e due con riserva): Francesco Storace (Destra) e Alfio Marchini (Lista Marchini) i sicuri, invece Roberto Giachetti (PD) e Stefano Fassina (Sinistra/SEL) i si con riserva.
Non sappiamo quanto ancora bisognerà aspettare per vedere la posa della prima pietra, e se veramente riusciremo a vedere il “sogno americano” avverarsi sulle rive del biondo Tevere, di sicuro i tempi si allungheranno ulteriormente facendo si che la Roma non avrà ancora la sua “home sweet home” da poter condividere con tutti i migliori club europei.
La “tana” dei lupi da poter paragonare alle altre tane del tipo di: “Nou Camp“; “Old Trafford”; “Allianz Arena”; “Juventus Stadium”; “Parco dei Principi”; etc etc…
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Probabili formazioni Milan Fiorentina: rossoneri che faranno ancora a meno di Ibra
Tags: