Serie A: probabili formazioni della 28esima giornata

Pubblicato il autore: Giuseppe Buonadonna Segui

Probabili formazioni Serie A

Questa sera al via la 28esima giornata di Serie A con l’anticipo tra Roma e Fiorentina, match importantissimo in chiave Champions League, si concluderà invece domenica sera con la sfida al San Siro tra Inter e Palermo. Di seguito le formazioni delle 10 partite del fine settimana.

ROMA-FIORENTINA, venerdi 04, ore 20:45: Roma: confermato il tridente che ha fatto bene ad Empoli, quindi seconda panchina consecutiva per Dzeko. A centrocampo dentro Keita che sostituirà l’infortunato De Rossi, affiancato da Naingollan e Pjanic, sulla corsia di destra ritorna Florenzi.
Fiorentina: torna Bernardeschi che lascerà sedersi in panchina Mati Fernandez. Potrebbe sedersi ancora in panchina Ilicic, con Tello e Borja Valero alle spalle di Kalinic; sulla sinistra Marcos Alonso favorito su Pasqual.

VERONA-SAMPDORIA, sabato 05, ore 18:00: Verona: Del Neri dovrà fare a meno dello squalificato Pazzini, al suo posto dovrebbe partire dal primo minuto Rebic, affiancato da Toni. Sulle fasce spazio a Siligardi e Wzsolek.
Sampdoria: con Correa squalificato, Montella manderà in campo Ricky Alvarez, che affiancato da Cassano, dovranno servire l’unica punta Quagliarella. Ancora panchina per Muriel.

Leggi anche:  Serie A, la moviola di Juventus-Cagliari: ecco tutti gli episodi dubbi

NAPOLI-CHIEVO, sabato 05, ore 20:45: Napoli: potrebbero esserci alcuni cambi negli 11 titolarissimi della squadra di Sarri: al posto dello squalificato Albiol, il favorito sembra essere Chiriches. Occhio a David Lopez che insidia Allan, mentre Insigne e Callejon sono ancora favoriti su Mertens.
Chievo: torna tra i titolari Meggiorini, che prenderà il posto al centro dell’attacco di Mpoku. Cacciatore confermato terzino destro, quindi Frey si sposterà sulla sinistra; Hetemay ancora fuori, mentre Rigoni sarà tra i titolari.

TORINO-LAZIO, domenica 06, ore 12:00: Torino: rientrata la squalifica per Benassi che prenderà il posto di Baselli. Per il resto confermati gli stessi della scorsa partita a San Siro contro il Milan.
Lazio: tra i pali di porta rientra Marchetti. Felipe Anderson questa volta dovrebbe sedersi in panchina a favore di Keita; unico ballottaggio a centrocampo è tra Parolo e Cataldi.

ATALANTA-JUVENTUS, domenica 06, ore 15:00: Atalanta: con Gomez ancora infortunato, il favorito a sostituirlo sembra essere D’Alessandro, che affiancato da Diamanti dovrà supportare l’unica punta Borriello, anche lui favorito su Pinilla.
Juventus: con Chiellini ancora fuori, Allegri dovrebbe riconfermare la difesa a tre con Bonucci, Barzagli e Rugani. Ballottaggio sulla sinistra tra Alex Sandro ed Evra, in attacco tocca a Dybala e Mandzukic.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Hellas Verona Sassuolo: diretta tv e streaming

BOLOGNA-CARPI, domenica 06, ore 15:00: Bologna: tutti a disposizioni per Donadoni: solito ballottaggio in avanti tra Rizzo e Mounier, Destro confermato al centro dell’attacco.
Carpi: fuori Mbakogu, dal primi minuto in attacco potrebbero partire Versi e Mancosu, con Lasagna ancora in panchina. In difesa unico dubbio tra Zaccardo e Suagher.

FROSINONE-UDINESE, domenica 06, ore 15:00: Frosinone: Kragl titolare al posto di Tonev infortunato nell’ultimo allenamento. In attacco solita coppia offensiva con Ciofani e Dionisi.
Udinese: Colantuono dovrà ancora fare a meno di Domizzi e Wague, al loro posto confermati Piris e Adnan. Guillerme in regia al posto di Lodi, in attacco tridente con Di Natale, Thereau e Bruno Fernandes.

GENOA-EMPOLI, domenica 06, ore 15:00: Genoa: fuori Dzemaili squalificato e Pavoletti ancora inforunato, spazio a Rincon che si sposterà al centro, e a Pandev favorito su Matavz.
Empoli: Mario Rui fuori per squalifica, al suo posto Zambelli. In difesa confermari Ariaudo e Cosic, mentre sulle trequarti torna dal turno di squalifica Riccardo Saponara.

Leggi anche:  Infortuni Belotti Verdi, il comunicato del Torino: ecco il bollettino medico

SASSUOLO-MILAN, domenica 06, ore 15:00: Sassuolo: Berardi ha recuperato dalla botta subita lunedi scorso contro la Lazio, quindi dovrà completare il tridente offensivo con Sansone e Defrel. Solito ballottaggio a centrocampo tra Duncan e Biondini.
Milan: De Sciglio al posto dello squalificato Abate, Romagnoli torna titolare in campionato a scapito di Alex che potrebbe riposare. In avanti con Niang indisponibile, Balotelli favorito su Menez per affiancare Bacca.

INTER-PALERMO, domenica 06, ore 20:45: Inter: tornano Miranda e Murillo al centro della difesa, con i terzini che dovrebbero essere Telles e D’Ambrosio. Al centrocampo dubbio per Kondogbia per la botta alla testa che ha subito in coppa Italia, mentre in attacco Icardi partirà dal primo minuto affiancato da Eder e Perisic.
Palermo: ritorna in porta Sorrentino. Cristante sarà titolare, sulla sinistra invece confermato il giovane Pezzella; in avanti spazio a Vazquez-Gilardino.dyba

  •   
  •  
  •  
  •