Serie A, risultato Inter-Palermo: 3-1

Pubblicato il autore: luis 92 Segui

Serie A, risultato Inter-Palermo
Al Meazza di San Siro l’Inter voleva ripartire dall’ottima prestazione di coppa Italia contro la Juventus, partita in cui l’aggressività e la grinta  dei nerazzurri la fece da padrona, ed agguantare quella zona Champions ormai abbandonata da troppo tempo. Il Palermo di Iachini , dall’altro lato cerca disperatamente punti e sente il fiato sul collo del Frosinone che, avendo battuto nel pomeriggio l’Udinese , si trova a 26 punti proprio dietro ai rosanero .  A San Siro si preannunciava una partita ad altissimi ritmi e già dai primi minuti è l’Inter a guidare le redini del gioco con un robusto possesso palla cercando spesso Perisic sulla fascia sinistra. Al 7′ tuttavia arriva il primo angolo per il Palermo che non crea alcun problema alla difesa nerazzurra complice un fuorigioco di Hiljemark. All’11’ è Perisic che da sinistra passa la palla ad Adem Ljiajic il quale con un destro diagonale trova l’angolino del secondo palo è fissa il momentaneo 1-0 dei padroni di casa. Al 21′ è “el mudo” Vazquez che tenta un pallonetto da 40 m trovando però pronto l’estremo difensore nerazzurro. Passano solo due minuti e Palacio regala un assist perfetto a Icardi che anticipa Gonzalez ed in spaccata di esterno sinistro mancino segna il 23° gol della stagione, fissando il punteggio sul 2-0. Nei minuti successivi è sempre l’Inter a fare la partita ed il Palermo invece subisce passivamente il palleggio dei padroni di casa che controllano la partita, grazie anche ad un ottimo Kondogbia. Al 35′ Vazquez trova un destro potente verso la porta , ma Carrizo devia a lato. Negli ultimi dieci minuti del primo tempo è sempre la squadra di casa a rendersi pericolosa prima con Perisic, poi con Icardi con un anticipo in scivolata , su assist del compagno croato ma al 45′ , poco prima del fischio di Russo, Rispoli col destro pesca Vazquez al centro dell’area che in spaccata accorcia il risultato sul 2-1 . Il secondo tempo riparte con le stesse formazioni del primo. E’ il Palermo nei primi minuti ad essere più in palla e si fa subito pericoloso in un paio di occasioni. L’inter tiene botta ed è proprio nel momento migliore dei rosanero che al 9′ Icardi ,dalla destra, con un cross pesca Perisic , sempre più protagonista della partita , che sul secondo palo ,di testa in tuffo, buca Sorrentino portando avanti l’Inter sul 3-1. Alla metà del secondo tempo il Palermo è tutto dentro la sua metà campo è subisce sempre più gli affondi nerazzurri. Al 26′ ,su una punizione di Brozovic,  è Palacio ad intimidire di testa il portiere Sorrentino , che in tuffo devia in angolo. Nove minuti più tardi è Quaison che serve Djurdjevic al centro dell’area ma Carrizo anticipa prontamente in tuffo. Verso la fine dei 90 minuti la formazione di casa è in pieno controllo complice un Palermo ormai stanco e provato dal disarmante ritmo avversario. Nel recupero Perisic cerca la doppietta ma, complice la stanchezza, fallisce con una conclusione che finisce alta.

Leggi anche:  Dove vedere Palermo Turris streaming e diretta Tv Serie C

Mancini voleva una risposta concreta da parte della sua squadra. La difesa dei nerazzurri è sembrata abbastanza rocciosa salvo qualche ingenuità come in occasione del primo gol dei rosaneri , il centrocampo fluido e veloce tuttavia ha consentito ai nerazzurri di trovare quei meccanismi necessari ad innescare  esterni ed attaccanti , Ljiaic prima Icardi poi  ed infine Perisic, creando non pochi problemi alla retroguardia del Palermo. Iachini dal canto suo non può essere di certo entusiasta della prova della sua squadra , troppo passiva sin dall’inizio ha subito il gioco dell’Inter dai primi minuti sino al primo tempo , unico bagliore il gol di Vazquez al termine dell’intervallo, ma assolutamente insufficiente. La prestazione dei
Il risultato finale (3-1 ) è la fotocopia di una squadra cinica sotto porta, sicura nella gestione della palla ; una prestazione maiuscola che ha completamente affossato la formazione rosanero.

Leggi anche:  Inter-Real Madrid, Zidane: "Con l'Inter sarà una finale"

Ecco il tabellino completo della partita : Inter (4-2-3-1): Carrizo; Murillo,Miranda, Nagatomo, D’ambrosio; Kondogbia, Medel ( 42′ st Melo), Ljajic (21′ st Brozovic), Perisic, Palacio (33′ st Biabiany); Icardi. All: Roberto Mancini .Palermo (3-5-3): Sorrentino; Gonzalez, Andelkovic,Vitiello; Maresca, Chochev (23′ st Quaison), Hiljemark, Rispoli (39′ st Balogh), Pezzella; Gilardino (25′ st Djurdjevic), Vazquez. All: Beppe Iachini.

Ecco la classifica di serie A: Juve 64, Napoli 61 , Roma 56 ,Fiorentina 53 ,Inter 51 ,Milan 47 ,Sassuolo 44 ,Lazio 38 ,Bologna 36 ,Chievo 34 ,Empoli 34 ,Torino 33 ,Sampdoria 31 ,Genoa 31 ,Atalanta 30, Udinese 30 ,Palermo 27 ,Frosinone 26,Carpi 22,Verona 18.

Ammonizioni: 13′ st Medel  (I), 25′ st Gonzalez (P)

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,