Corsa Scudetto: adesso la Juve ha il calendario amico

Pubblicato il autore: Al Rey Segui
Corsa Scudetto: adesso la Juve ha il calendario amico

Immagine del gruppo FB Signora innamorata Juve 9

La corsa scudetto 2015/2016 a sei giornate dalla fine del campionato è ormai solamente tra Juventus e Napoli. Squadre rivali da sempre, sono separate da sei punti in classifica e nel corso del campionato si sono scavalcate più volte per raggiungere la prima posizione. Il calendario delle prossime partite è favorevole alla Juventus, che rispetto al Napoli ha in programma incontri meno impegnativi. Sei punti sono comunque parecchi e lo stato di forma della Signora non lascia presagire un calo di rendimento nelle prossime settimane. C’è sempre l’incognita infortuni, con tanti pezzi grossi ancora fuori combattimento e non recuperabili in tempi brevi. Nella partita di ieri contro il Milan comunque Antonio Conte è riuscito egregiamente a sopperire alle assenze con altrettanti talenti che hanno portato a casa i tre punti anche da San Siro.

Corsa scudetto 2015/16: il tabellino di marcia della Juventus

Il tabellino di marcia della Juventus di quest’anno è impressionante. L’ultima sconfitta in campionato risale al 28 ottobre 2015 a casa del Sassuolo, dopodiché le uniche partite che i bianconeri hanno perso sono state quelle in Champions League contro il Siviglia e il Bayern e in coppa Italia contro l’Inter. Dalla sconfitta contro il Siviglia l’8 dicembre 2015, la Juventus ha reagito con 13 vittorie consecutive e due pareggi, un’altra vittoria e la sconfitta in coppa Italia contro l’Inter. Un piccolo stop che non ha frenato la galoppata della Signora verso la corsa scudetto: due vittorie, una sconfitta in Champions contro il Bayern il 16 marzo 2016 e tre vittorie consecutive.

Corsa scudetto: calendario favorevole alla Juve piuttosto che al Napoli

Il calendario per la corsa scudetto è favorevole alla Juventus piuttosto che al Napoli, sua diretta concorrente per il primo posto. La 33ª giornata di campionato i bianconeri affronteranno il Palermo, terz’ultima in classifica in zona retrocessione con 48 punti di meno. Il Napoli invece sarà impegnato con l’Inter, una gara di tutt’altra caratura. La 33ª giornata la partita della Juventus sarà un po’ più impegnativa, ma comunque tra le mura amiche dello Stadium, dove riceverà la Lazio. Il Napoli invece giocherà in casa contro il Bologna, una partita piena di insidie perché Roberto Donadoni ha l’obiettivo di salvare la propria squadra che proviene da due pareggi e tre sconfitte consecutive.

Alla 35ª giornata di campionato i bianconeri affronteranno forse la gara più impegnativa al Franchi contro la Fiorentina, squadra nemica da sempre. Anche la partita del Napoli non sarà una giacchettata, perché andrà allo stadio Olimpico a vedersela con la Roma. Alla giornata numero 36 la Juve avrà la facile partita casalinga contro il Carpi e il Napoli affronterà l’Atalanta al San Paolo. La penultima giornata del campionato 2015-2016 i bianconeri giocheranno a Verona, fanalino di coda della classifica e ormai retrocessa. Torino Napoli, invece, sarà una partita ben più impegnativa specialmente se lo stato di forma dei granata degli ultimi tempi continuerà. Infine, la 38ª giornata del campionato di serie A la corsa scudetto dovrà dirsi conclusa, e le partite in programma vedranno gli uomini di Massimiliano Allegri impegnati in casa contro la Sampdoria, squadra che se non riesce a fare un po’ di punti retrocederà in serie B, e il Napoli che avrà una partita abbastanza leggera contro il Frosinone. La corsa scudetto alla vigilia della 32ª giornata di campionato è ancora aperta, anche se sei punti di distanza sono parecchi e il calendario della Juventus sulla carta è più facile rispetto a quello del Napoli.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: