Dove vedere Juventus Lazio: diretta tv, streaming e in chiaro gratis oggi 20 aprile

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Juventus-LazioMettere un pietra tombale sul campionato e ricacciare il Napoli a meno nove. E’ questo l’obiettivo della Juventus impegnata questa sera contro la Lazio a Torino nel match valido per la 34esima giornata di Serie A. I bianconeri, alla prima senza il loro centrocampista Claudio Marchisio, affronteranno una Lazio rinfrancata dalla cura Simone Inzaghi e reduce da due successi consecutivi. Ma la formazione juventina appare un treno ormai lanciato a tutta velocità verso il quinto Scudetto consecutivo e fermarlo sarà impresa ardua, per non dire quasi impossibile. Per la gara di questa sera Massimiliano Allegri sembra aver scelto Lemina come sostituto di Marchisio, con Hernanes relegato in panchina. In avanti agirà invece la coppia Mandzukic – Dybala. Simone Inzaghi, invece, deve fare i conti con i tanti indisponibili ai quali si è aggiunto dopo la rifinitura di ieri Antonio Candreva. Sarà comunque una Lazio votata all’attacco quella che scenderà in campo allo Juventus Stadium con Keita e Anderson a fianco di Djordjevic. A centrocampo confermata la cerniera Biglia – Parolo – Onazi. 

Leggi anche:  Moggi: "La Juve non ha mai alterato i risultati, lo hanno fatto le altre squadre. L'Inter senza Conte..."

PROBABILI FORMAZIONI

Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Bonucci, Barzagli; Lichtsteiner, Khedira, Lemina, Pogba, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala. All.: Allegri

Squalificati: Morata (1)

Indisponibili: Neto, Caceres, Chiellini, Marchisio, Pereyra

Lazio (4-3-3): Marchetti; Patric, Mauricio, Gentiletti, Lulic; Parolo, Biglia, Onazi; Anderson, Djordjevic, Keita. All.: Inzaghi

Squalificati:

Indisponibili: Braafheid, De Vrij, Konko, Radu, Kishna, Berisha, Mauri,Candreva, Bisevac

Juventus – Lazio, dove vedere la gara

Il match Juventus – Lazio  si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che anche quest’anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad. Su Sky l’incontro potrà essere seguito sul canale Sky Sport 1  mentre su Mediaset Premium si potrà seguire la gara su Premium Calcio
Anche l’ operatore telefonico Tim permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet. Per i non abbonati il match potrà essere seguito attraverso i numerosi siti streaming presenti sulla rete ed individuabili tramite i classici portali come Rojadirecta.

  •   
  •  
  •  
  •