Napoli, anche senza Higuain vai fortissimo: le statistiche col Pipita assente

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

higuainChi ha detto che il Napoli senza Higuain è più debole? Certamente non la statistica, che pure se non è una scienza esatta come la matematica aiuta senza dubbio a capire come è realmente la situazione e a motivare sia i giocatori, sia i tifosi, a dare il meglio. Certo per lo scudetto la corsa sembra ormai impossibile, a prescindere da Higuain e dalle prestazioni del Napoli, perché questa Juventus non la ferma proprio nessuno, e anche perché le statistiche parlano chiaro, e nessuna squadra con uno svantaggio di 6 punti in classifica dalla prima in prossimità della fine del campionato è poi riuscita a vincere il campionato.
manolo gabbiadiniLa statistica non sorride però solo alla Juventus, ma anche allo stesso Napoli, infatti il Napoli senza Higuain ha collezionato in 7 incontri in cui è mancato il fuoriclasse argentino ben 5 vittorie e 2 pareggi. In pratica il napoli è sempre rimasto imbattuto senza Higuain, per questa ragione, nonostante la lunga squalifica che è toccata al centravanti partenopeo, le squadre avversarie non possono certo dormire sogni tranquilli.
Altra statistica che sorride al Napoli è il rendimento di Manolo Gabbiadini, utilizzato pochissimo ma con una media reti strabiliante. Se contiamo i minuti di gioco dell’attaccante partenopeo si può benissimo notare che equivalgono a 8 incontri, in questi 8 incontri il calciatore ha realizzato ben 6 reti, in pratica quasi uno a partita, cosa senza dubbio ben’augurante per il Napoli e un po meno per la prossima avversaria dei partenopei, ovvero il Verona, che dovrà giocarsi le ultime chance di salvezza contro una squadra che tenterà il tutto per tutto per ancorarsi al secondo posto in modo da non temere la sorprendente rincorsa della stratosferica Roma, che se avesse cambiato prima il tecnico a quest’ora avrebbe potuto giocarsi a viso aperto lo scudetto con la Juventus.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Juventus-Milan: streaming e diretta tv DAZN o SKY?

Napoli senza Higuain: la Roma non sorride

Anche se il Napoli sarà quindi privo del bomber Higuain la Roma di Spalletti non può di certo sorridere, in quanto una rincorsa la secondo posto, che significherebbe accesso diretto ai gironi di Champions League, si fa veramente ostica, anche se dalla parte della Roma può esserci lo scontro diretto, che se vinto potrebbe veramente gettare nel panico la formazione di Sarri, che ha perso contro la Juventus peccando proprio di ingenuità e per mancanza di sangue freddo.

  •   
  •  
  •  
  •