Palermo-Lazio, incidenti fuori del Barbera. Tre feriti

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

stadio-barbera

Palermo-Lazio, tensione poco fa, fuori dello stadio Renzo Barbera. A poche ore dal fischio d’inizio, si registrano infatti degli scontri tra le due tifoserie, entrate in contatto in via Libertà, all’altezza dell’incrocio con via Mazzini. Tafferugli, spintoni e lancio di oggetti e fumogeni. Tre i feriti. La rissa è stata sedata da polizia e carabinieri. Le forze dell’ordine sono intervenute per evitare il peggio. Sul posto sono giunte anche diverse ambulanze del 118. Ci sarebbero, come detto, anche alcuni feriti. Sembrerebbero complessivamente tre, le persone che hanno dovuto ricorrere alle cure dei medici. I danni subiti sono per fortuna di lieve entità. Il clima, poco fa, era davvero molto teso.

Ai tavolini del bar Aluia erano seduti una trentina di tifosi laziali, quando – riferisce ‘La Repubblica‘ – sono stati accerchiati da un gruppo di tifosi del Palermo. La polizia ha fermato cinque persone (sembrerebbero tutte di fede rosanero). Le sedie del bar sono diventate “armi” per i due gruppi. Per alcuni minuti è stato il caos, con le opposte tifoserie a darsele di santa ragione.

Leggi anche:  Eriksen: "Sto bene, spero di tornare presto"

L’accusa, per i cinque fermati, è quella di rissa. Ora la situazione è tornata sotto controllo, ma attorno allo stadio Barbera si respira un’aria davvero poco amichevole. La gara tra Palermo e Lazio, non a caso, è una gara molto sentita. Anche in virtù del momento difficile che stanno vivendo le due squadre e, di conseguenza, anche le due tifoserie. Il Palermo è in piena zona retrocessione, è un’ulteriore sconfitta stasera contro la Lazio farebbe precipitare i siciliani in una crisi davvero profonda, con lo spettro della Serie B sempre più ad aleggiare minaccioso. Si parla addirittura di un possibile, nuovo esonero di Novellino.

Ma è una gara delicatissima anche per la Lazio del nuovo tecnico Simone Inzaghi, umiliata nel derby dalla Roma e contestata dai propri tifosi. Fischio d’inizio alle ore 20,45. Ma certo questo brutto prologo, con gli incidenti tra le opposte tifoserie, non ci voleva proprio. Al Barbera è prevista scarsa affluenza di pubblico, con circa 12.00o spettatori attesi, di cui 300 arrivati da Roma. Speriamo che anche in campo, i ventidue protagonisti, contribuiscano a garantire un clima il più possibile sereno.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,