Probabili formazioni Genoa Inter 20/4: precedenti e statistiche

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

genoa interMancini e Gasperini si affrontano per obiettivi importanti, Genoa Inter è infatti una delle partite principali per la giornata, perché servono punti salvezza per il Genoa, che vincendo, o almeno non perdendo, allungherebbe il suo distacco con il Frosinone, e quindi si avvicinerebbe alla salvezza matematica, e punti per l’Inter di Mancini, che sogna l’aggancio alla Roma e quindi la qualificazione ai play off di Champions League, che significano denaro liquido per Thohir e Moratti e di conseguenza la possibilità di trattenere i prezzi pregiati della loro squadra, i vari Brozovic, Perisic, Murillo, Miranda e soprattutto Icardi.

Genoa Inter formazioni

genoa interGenoa (3-5-2): Lamanna; Munoz, De Maio, Marchese; Ansaldi, Dzemaili, Tachtsidis, Rigoni, Laxalt; Suso, Pavoletti. All.: Gasperini

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Brozovic, Medel; Palacio, Jovetic, Perisic; Icardi. All.: Mancini

3-5-2 per il Genoa di Gasperini che scende in campo con Lamanna tra i pali, De Maio, Marchese e Munoz in difesa, Ansaldi, Dzemaili, Tachtsidis, Rigoni e Laxalt a centrocampo, e Suso e Pavoletti in attacco. Pesantissime le assenze di Perin e dei due ex Burdisso e Pandev, nonché quella di Rincon e dello squalificato Izzo. Per quanto riguarda l’Inter può scendere in campo con la formazione migliore con il solo assente Kondogbia, squalificato, che ha fatto optare Mancini per un 4-2-3-1, che vede davanti al portiere Handanovic, Miranda, Murillo, Nagatomo e D’Ambrosio, con davanti due mediani del calibro di Medel e Brozovic, e dietro al capitano Icardi, Jovetic, Palacio e Perisic.

Leggi anche:  L'Inter mette sotto contratto anche il cugino del turco?

Genoa Inter statistiche

genoa interLa statistica anche sorride ai nerazzurri, che hanno vinto ben 49 delle 97 sfide tra i due club. L’Inter ha infatti perso solo 19 volte contro il Genoa, anche se nei 5 incontri precedenti si sono alternate vittorie da ambo le parti. La partita d’andata si è conclusa con la vittoria dei milanesi per 1 a 0, ma se guardiamo agli incontri giocati dal Genoa in casa occorre precisare che l’Inter non batte i genovesi dal 2011, da allora si susseguirono un pareggio e due sconfitte.
Il Genoa non perde da 7 incontri, durante i quali ha collezionato 5 vittorie e 2 pareggi, le ultime 4 partite in casa sono stati 4 successi, mentre l’Inter è reduce da 2 vittorie consecutive.
Ultima pillola statistica riguarda Eder, che ha segnato proprio al Genoa il suo ultimo gol in serie A, con la maglia della Sampdoria però, mentre è ancora a 0 reti con la maglia dell’Inter.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,