Roma Napoli, almeno 5mila i tifosi ospiti attesi all’Olimpico

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito Segui

Stadio-Olimpico_roma-500x302

Lunedì è il giorno di Roma Napoli, l’attesissimo scontro diretto delle ore 15 che potrebbe decidere gran parte della corsa al secondo posto. La sfida si giocherà in questo orario particolare a causa dei possibili problemi riguardo l’ordine pubblico: gli incontri tra romanisti e napoletani sono sempre ad alto rischio e sono ancora nella mente di tutti le terribili immagini degli scontri avvenuti a Tor di Quinto il 3 maggio 2014, in occasione della finale di Coppa Italia tra Fiorentina e Napoli. Scontri che portarono, purtroppo, alla morte circa due mesi dopo del tifoso azzurro Ciro Esposito, colpito da un proiettile esploso da Daniele De Santis.
A complicare ulteriormente la situazione ci penserà l’esodo dei tifosi napoletani allo Stadio Olimpico: la trasferta è vietata ai residenti in Campania mentre è autorizzata per tutti gli altri sostenitori residenti in altre regioni, con l’obbligo di presentare la Tessera del Tifoso. La sfida è molto importante per entrambe le squadre: la Roma insegue il Napoli, secondo, a 5 punti di distanza quando mancano 4 partite alla fine del campionato. Il Questore di Roma ha deciso di aprire ugualmente il settore ospiti dell’Olimpico per permettere ai 5mila napoletani di sistemarsi in un settore loro riservato, per evitare pericolosi scontri tra le tifoserie rivali: oggi verrà inoltre messo a punto un piano di sicurezza.
Saranno attuate tutte le misure di controllo per impedire l’acquisto dei biglietti nella regione Campania: a chi dovesse trasgredire sarà sequestrato il titolo e sarà allontanato dall’area dello stadio. I tifosi del Napoli che risiedono a Roma o nelle regioni vicine potranno acquistare i tagliandi secondo le modalità indicate nelle ticketing policy indicate dal Gos: sarà organizzato un punto di raccolta nell’area di Saxa Rubra dove i tifosi ospiti potranno lasciare le loro autovetture e salire a bordo di navette del servizio pubblico romano che provvederanno a trasportarli allo stadio in sicurezza.
Tutto ciò per evitare e stroncare sul nascere qualsiasi tentativo di contatto tra le due tifoserie: la gara si preannuncia accesa e tirata a causa del piazzamento in Champions che c’è in ballo e le tensioni tra romanisti e napoletani hanno raggiunto ormai livelli massimi di pericolo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,