Rinnovo Higuain, buone notizie per il Napoli: cifre e dettagli

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito Segui

higuain juve

Rinnovo Higuain, ci sono buone notizie per il Napoli: ecco le cifre e i dettagli del possibile accordo

Quella del futuro di Gonzalo Higuain è una questione che continua a tenere banco in casa Napoli: il Pipita sembra intenzionato a non arrestare il suo splendido stato di forma e lo ha dimostrato anche stanotte nell’amichevole dell’Argentina contro l’Honduras, terminata 1-0 grazie proprio a un gol straordinario di Higuain.
La clausola di 94 milioni presente nel suo contratto tutela il Napoli da qualsiasi offerta: se qualche squadra avesse davvero l’intenzione di acquistare uno degli attaccanti più forti del momento, dovrebbe arrivare a spendere quella cifra faraonica che consentirebbe a De Laurentiis di avere moltissima disponibilità in fase di calciomercato. Il bilancio del Napoli è comunque più solido che mai grazie soprattutto agli introiti derivanti dalla partecipazione nella prossima Champions League direttamente dalla fase a gironi, conquistata grazie al secondo posto ottenuto in campionato: De Laurentiis ha ottenuto anche la disponibilità dell’agente di Higuain, Nicolas, a trattare per il rinnovo che legherebbe ancora di più il Pipita a Napoli.
Le due parti si confronteranno nei prossimi giorni ma la volontà di Higuain, a quanto pare, è quella di restare per disputare la Champions con la maglia azzurra: dal 1° luglio il club di De Laurentiis proverà a rinnovare il contratto del bomber argentino fino al 2020 con un ingaggio che, bonus compresi, dovrebbe arrivare a toccare quota 7 milioni di euro a stagione.
Una cifra importante per quello che probabilmente è stato il giocatore più determinante dell’ultimo campionato: il suo record di gol in campionato, 36, resterà nella storia per anni proprio come quello di Nordahl (35), che ha resistito per ben 66 anni prima di capitolare grazie alle gesta straordinarie di Higuain. Un calciatore che ha trovato grazie a Maurizio Sarri ancora più fiducia e consapevolezza dei propri inestimabili mezzi: l’addio al termine della scorsa stagione sembrava scontato, eppure l’umile Sarri, proveniente da qualche ottima stagione a Empoli, ha saputo comprenderlo e lo ha trasformato in un giocatore completamente nuovo che ha deliziato i tifosi del Napoli e non solo.
Il gran gol di ieri contro l’Honduras è solo l’ultimo di una lunghissima serie: la speranza dei tifosi azzurri è che il nome di Higuain resti legato a Napoli ancora per molto tempo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Bologna-Arnautovic c'è l'accordo: per la difesa uno tra Lyanco e Benatia