Il Sassuolo riparte da Di Francesco e Berardi per l’assalto all’Europa League

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

sassuolo berardiIl Sassuolo è la prima squadra di serie A ad inaugurare la stagione dei ritiri 2016/2017, ad un mese esatto dal preliminare di Europa League, i neroverdi di Eusebio di Francesco ripartono per il loro terzo campionato consecutivo nella massima serie. Poche, per ora, le novità dell’organico del Sassuolo, ceduti Vrsaljko e Longhi, sono arrivati i giovani Sensi e Mazzitelli, acquistati già nel mercato di gennaio. Il Sassuolo è alla ricerca di almeno tre giocatori sul mercato, un centrale difensivo, un centrocampista di qualità e un centravanti. In uscita c’è sempre il nome di Domenico Berardi a tenere alta l’attenzione, l’attaccante neroverde è al centro di un triangolo di mercato tra Sassuolo, Juventus e Inter. Il futuro di Berardi è legato a doppio filo alla partecipazione alla fase a gironi dell’Europa League, così come quello di Acerbi e Duncan, altri giocatori molto richiesti sul mercato. Il presidente Squinzi vuole allestire una squadra competitiva, segnale tangibile è il rinnovo a Di Francesco e la conferma in blocco, per ora, della rosa che tanto bene ha fatto nella passata stagione. Il turno preliminare di Europa League è un momento molto delicato della stagione, che va preparato al meglio, per non ripetere gli errori fatti dalla Sampdoria lo scorso anno.

Leggi anche:  Lazio, Simone Inzaghi sfida il Toro: "Derby deludente, onoreremo l'impegno"

Sassuolo, obiettivo Pavoletti per l’attacco

Eusebio Di Francesco avrebbe voluto Gianluca Lapadula come centravanti del Sassuolo 2016/2017, ma il blitz di Galliani e del Milan ha spiazzato tutte le concorrenti, inclusi gli emiliani. Per il reparto offensivo dei neroverdi l’obiettivo numero uno ora è Leonardo Pavoletti, che ha già vestito la maglia del Sassuolo lasciando un buon ricordo di sé in Emilia. Con il Genoa Pavoletti è stato uno dei migliori attaccanti della serie A nella passata stagione, tanto da accarezzare l’idea di essere convocato da Antonio Conte per Euro 2016. Defrel, Falcinelli e Trotta sono i tre centravanti a disposizione di Di Francesco, che evidentemente vuole un attaccante di maggior spessore per affrontare una stagione, che con l’Europa League, potrebbe essere molto lunga e massacrante. In difesa il Sassuolo ha fatto dei sondaggi con il Napoli per Vlad Chiriches, il romeno potrebbe avere il giusto profilo per rinforzare il pacchetto difensivo neroverde, ma i partenopei devono valutare bene la situazione di Koulibaly prima di valutare una possibile partenza dell’ex Steaua Bucarest e Tottenham.

  •   
  •  
  •  
  •