Cessione Milan, che caos! Tv cinese annuncia l’accordo ma Fininvest smentisce

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Cessione Milan, caos totale! Nella giornata odierna la tv cinese parla di un accordo già avvenuto tra le parti. La risposta di Fininvest, però, non è tardata ad arrivare.

Silvio_Berlusconi

Cessione Milan, Berlusconi (in foto) non ha ancora preso una decisione

 

Cessione Milan, una storia infinita! Ogni giorno potrebbe essere buono per la firma del preliminare, salvo smentite di rito o rinvii che hanno spostato la chiusura della trattativa all’inizio della settimana prossima.
Oggi, però, qualcosa di nuovo è filtrato con i tifosi rossoneri in subbuglio in attesa di novità.
Dalla tv cinese, infatti, è arrivata una bomba sul capitolo cessione Milan.

Cessione Milan, dalla Cina dicono che è tutto siglato

Nel primo pomeriggio la CCTV, rete statale televisiva cinese, ha annunciato che la Baidu, società con a capo Robin Li, avrebbe acquisito il 70% del Milan investendo una cifra pari a 437 milioni di dollari, (al cambio odierno la cifra corrisponde a 393 milioni di euro). Notizia bomba destinata a far parlare, soprattutto perché inaspettata.

Cessione Milan, Fininvest si espone in merito

La risposta di Fininvest in merito alla notizia del giorno sul fronte cessione non è tardata ad arrivare, infatti la holding della famiglia Berlusconi ha prontamente smentito l’annuncio della tv cinese, non prolungandosi oltre sul discorso anche perché c’è molto riserbo sulla trattativa senza dimenticare che al momento l’esclusiva ce l’ha sempre il gruppo che ha come garante Sal Galatioto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: