Mancini, parole che sanno di riconciliazione. Si punta ad altri successi insieme

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui


E’ stato un Roberto Mancini sereno e rilassato quello che ha risposto alle domande dei media americani al termine di una sessione d’allenamento all’University of Portland. L’Inter sta preparando l’esordio nella International Champions Cup e sembrano essere lontane al momento le polemiche legate al futuro dello stesso Mancini o alla posizione dell’attaccante Mauro Icardi.

Le parole di Roberto Mancini.

“Negli ultimi 5 anni MLS è cresciuta molto e può crescere ancora. È importante che arrivino sempre nuovi giocatori e bravi allenatori per far crescere i team. In questi giorni saremo impegnati in questo  torneo amichevole  ma come sempre quando in campo ci sono squadre della caratura di Inter e PSG si vorrà vincere. Per noi sarà importante proseguire il lavoro fatto fin qui. Qualche anno fa costruimmo un team che vinse tutto, ora è un team diverso, possiamo migliorare lavorando molto. Alcuni giocatori hanno giocato in Copa America e all’Europeo, perciò ci mancano alcuni giocatori, ma cercheremo di fare il meglio e di vincere”.

Le parole di Mancini quindi sembrano almeno per adesso allontanare possibili risvolti negativi nel rapporto tra lo stesso allenatore e la società nerazzurra. Nonostante questa ritrovata serenità in casa Inter si continua a monitorare il mercato con alcune trattative calde che dovranno essere risolte nel giro di pochi giorni. In particolare quella relativa a Mauro Icardi , sempre in bilico come testimoniano le parole dell’agente Wanda Nara, e poi quelle in entrata con l’Inter che proverà a chiudere per l’esterno d’attacco della Lazio Antonio Candreva.
Intanto questa mattina ha svolto il suo primo giorno  di lavoro alla Pinetina, dopo le vacanze post Copa America, il nuovo regista dell’Inter Ever Banega.  Sul giocatore vengono riposte molte aspettative da parte dei tifosi nerazzurri che sperano di aver trovato con l’argentino il giocatore di classe in mezzo al campo in grado di dare fantasia ed ordine al gioco della squadra. Banega ha salutato i tifosi con un caloroso ” Forza Inter” e la speranza per i tifosi interisti è che presto il giocatore, arrivato dal Siviglia, possa presto aggregarsi al resto della squadra per iniziare ad assimilare gli schemi di Mancini.

  •   
  •  
  •  
  •