Pinzolo, Leandro Paredes in conferenza “Posso essere il nuovo Pjanic”

Pubblicato il autore: Erika Lolli

Paredes a PinzoloNonostante la pioggia battente di questa mattina causa allenamenti al coperto, i giallorossi sono scesi in campo alle 17 per la partita amichevole che si è svolta davanti a duemila presenti,  contro la squadra locale del Pinzolo.   La formazione ufficiale della partita è stata la seguente: Allison, Torosidis, Manolas, Zukanovic,Rui, D’urso,Paredes,Strootman, Salah, Dzeko, PerottiAl termine della partita che si è conclusa con un risultato nettamente superiore per la Roma, il giocatore Leandro Paredes  ha raggiunto la sala stampa per una breve conferenza.
La formazione ufficiale della partita è stata la seguente: Allison, Torosidis, Manolas, Zukanovic,Rui, D’urso,Paredes,Strootman, Salah, Dzeko, Perotti.

Queste in breve le dichiarazioni di Leandro Paredes: ” Sono contento di essere tornato e di essere qui, mi trovo bene anche nel nuovo ruolo di difensore. Per me è utile l’aiuto di De Rossi e riesco a dare il meglio anche grazie a lui e la sua esperienza. Se sono lento nelle scelte? Forse un pò,  ma sto cercando di seguire le indicazioni del mister e velocizzare la mia dinamica in campo. Voglio cercare di fare bene per la squadra”.

Leggi anche:  Paolo Bargiggia in esclusiva a SN: "Zaniolo, pessima gestione della Roma. Vi svelo un retroscena sul calciomercato del Napoli"

“La mia prima scelta è rimanere a Roma. Con Spalletti mi trovo bene, anche che l’impostazione tattica è diversa rispetto al precedente allenatore. Farò di tutto per impegnarmi, cambiare ruolo e – ha concluso Leandro Paredes – andare a ricoprire a ricoprire il ruolo di Pjanic.

  •   
  •  
  •  
  •