Rino Foschi: addio al Palermo? Le parole di Zamparini

Pubblicato il autore: Roberta Marciano Segui

Zamparini e il selfie di Totti

La nuova avventura di Rino Foschi alla dirigenza del Palermo Calcio potrebbe presto essere interrotta. Questa mattina, infatti, il direttore sportivo avrebbe espresso il desiderio di allontanarsi dalla società e starebbe pensando alle dimissioni. Nonostante manchi ancora l’ufficialità da parte della società, un nuovo terremoto ha scosso il club rosanero, ancor prima dell’inizio del campionato di Serie A. Il patron Murizio Zamparini ci aveva già abituato a situazioni burrascose già dalla scorsa stagione, tra il continuo cambio di allenatori e un ambiente davvero poco stabile per giocare un buon calcio.

Zamparini cercherà di tenerlo, non c’è ancora una decisione definitiva

Il tentativo di ricominciare da capo c’era tutto, ma le cose non sembrano essere andate per il verso giusto. Tuttavia questa volta i problemi non sarebbero imputabili direttamente al presidente ma, piuttosto, a questioni di salute dello stesso Foschi. In un’intervista ai microfoni di Repubblica Zamparini ha dichiarato: “Foschi Mi ha detto di voler lasciare per motivi di salute. Penso che sulla sua decisione pesino le operazioni di mercato condotte fino a questo momento”. La replica del ds non si è fatta attendere ed è arrivata ai microfoni di Mediagol: “Io e il presidente stiamo ancora valutando la situazione. Non c’è ancora nulla di ufficiale o di definitivo. Spesso mi sento stanco e spossato e non so se riesco a fare quello che Zamparini mi chiede”.

C’è ancora tanta incertezza dunque sulla situazione, nel mentre il Palermo continua la sua preparazione in attesa dell’inizio della nuova stagione. Quest’oggi sarà infatti impegnato in un’amichevole contro il Balmaz Kamilla Gyógyfürdő, in Ungheria sotto la guida del tecnico Davide Ballardini. La squadra tornerà poi a Bad Kleinkirchheim dove sta proseguendo, come ogni anno, il ritiro estivo. In attesa di scoprire, questa sera, quali saranno gli abbinamenti per il prossimo campionato di Serie A.

  •   
  •  
  •  
  •