Cagliari Calcio: assegnati i numeri di maglia 2016\2017

Pubblicato il autore: Collu Luca Segui

Cagliari Calcio: la 10 rimane a Joao Pedro, a Isla la 3

Cagliari Calcio numerazione Cagliari Calcio numerazione Cagliari Calcio numerazione Cagliari Calcio numerazione
Cagliari Calcio.
Son stati ufficializzati i numeri di maglia per la prossima stagione.
Sono poche le variazioni rispetto alla nuova stagione e i nuovi arrivati hanno scelto i loro numeri “portafortuna”.
Marco Borriello ha scelto la 22, maglia che l’ha accompagnato più volte nel corso della sua carriera.
Infatti quando ha vestito la maglia del Milan, Genoa e Roma l’aveva già vestita.
Padoin ha scelto di indossare il numero 20, che ha portato sulle spalle per tutte le vincenti stagioni con la maglia della Juventus.
Bruno Alves ha scelto di indossare la maglietta numero 2, che aveva abbandonato nel corso della sua carriera nello Zenit San Pietroburgo e Fenerbahce.

Cagliari Calcio: tutti i numeri di maglia

Portieri: 1 Rafael, 12 Werther Carboni, 13 Roberto Colombi, 32 Marco Storari;
difensori: 2 Bruno Alves, 3 Mauricio Isla, 15 Luka Krajnc, 19 Fabio Pisacane, 23 Luca Ceppitelli, 24 Marco Capuano, 29 Nicola Murru, 35 Bartosz Salamon;
centrocampisti: 4 Daniele Dessena, 8 Davide Di Gennaro, 10 Joao Pedro, 16 Gianni Munari, 18 Nicolò Barella, 20 Simone Padoin, 21 Artur Ionita, 27 Alessandro Deiola, 33 Marko Pajac;
attaccanti: 9 Melchiorri, 17 Diego Farias, 22 Marco Borriello, 25 Marco Sau, 28 Davide Arras, 32 Nicolò Giannetti.

Cagliari Calcio: Capozucca non chiude a nuovi possibili arrivi

Il Ds dei rossoblu non chiude ai movimenti in entrata come sembrava, dopo l’arrivo di Mauricio Isla.
Infatti il direttore sportivo ha dichiarato nella giornata di ieri: “”Penso che questa sarà l’ultima o al massimo la penultima presentazione per questa estate. Siamo tutti contenti che Isla sia arrivato. E’ stato difficile perché aveva molte richieste. Quando l’ho incontrato la prima volta a Milano ha preso tempo per pensarci, poi una volta che si è informato ha deciso di dire sì alla nostra proposta. Ha firmato un contratto di tre anni, poi vediamo. Mercato? Abbiamo le idee chiare. Ho sempre un confronto diretto con il presidente e con il tecnico. Ieri il presidente ha detto che il mercato è chiuso ma gli ultimi giorni di trattative possono sempre riservare qualche sorpresa. Può succedere di tutto anche se questo, in linea di massima, sarà il nostro organico”.”
Gli isolani, infatti, sono ancora alla ricerca di un regista che possa alternarsi con Di Gennaro e la strada che porta ad Inler non è del tutto tramontata.
Infatti dopo l’arrivo di Mauricio Isla, ora il Cagliari potrà tornare alla carica del centrocampista del Leicester e non è da escludere l’arrivo dello svizzero in Sardegna in prestito con diritto di riscatto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: