Dove vedere Roma-Udinese: diretta tv, streaming e probabili formazioni

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello Segui

Ecco le probabili formazioni di Roma-Udinese e le info per vederla in diretta tv e streaming. Totti pronto a scendere in campo.

Francesco Totti

Francesco Totti

Sabato 20 agosto prenderà il via la Serie A 2016/2017 ed il primo match in programma sarà Roma-Udinese. La compagine giallorossa ha iniziato un po’ prima la preparazione estiva rispetto alla maggior parte delle altre squadre ed ha già giocato un impegno ufficiale in stagione, ovvero il playoff d’andata di Champions League contro il Porto, terminato con un buon pareggio per 1-1. La qualificazione alla fase a gironi e un obiettivo molto importante sia dal punto di vista sportivo che economico, ma prima di affrontare il ritorno, gli uomini guidati da Luciano Spalletti se la vedranno con i friulani, quest’anno allenati da Giuseppe Iachini, ma orfani di Totò Di Natale, che ha lasciato la squadra dopo ben 12 anni arricchiti di trionfi e tante reti. Sulla carta l’impegno è nettamente favorevole alla Roma, anche guardando il mercato che le due società hanno fatto, visto che i padroni di casa si sono rinforzati notevolmente per poter puntare allo scudetto, mentre gli avversari sono stati protagonisti più sul fronte cessioni, puntando più su giovani promesse, tra cui Fofana, preso dal Manchester City e Penaranda. Prima della fine di agosto, però, la società della famiglia Pozzo farà certamente qualche altro acquisto, in particolare a centrocampo.

Probabili formazioni Roma-Udinese

Entrambi i tecnici devono risolvere ancora qualche dubbio su chi mandare in campo, soprattutto per via della condizione fisica. Le partite d’agosto, infatti, riservano spesso qualche sorpresa, una clamorosa la scorsa stagione dove protagonista furono proprio i friulani allora guidati da Colantuono, i quali sconfissero incredibilmente la Juventus campione d’Italia allo Stadium. Beppe Iachini spera di esordire allo stesso modo e non stravolgerà la squadra, la quale giocherà molto probabilmente con la difesa a tre, dove Danilo sarà il perno centrale. In attacco, dubbio tra Matos e il nuovo acquisto Penaranda per affiancare Duvan Zapata. Per quanto riguarda la compagine giallorossa, Spalletti potrebbe fare qualche cambio rispetto alla gara pareggiata in Portogallo, ma pochi in difesa a causa degli infortuni di Rudiger e Mario Rui. Vermaelen, quindi, vista l’espulsione rimediata in Champions League, giocherà ancora al fianco di Manolas, ma non è escluso che ci sia già spazio per l’ultimo arrivato Bruno Peres al posto di Florenzi. A centrocampo De Rossi farà il regista, mentre in avanti potrebbe esserci già una chance per il capitano Francesco Totti. Lo scorso anno i giallorossi vinsero entrambe le sfide, prima allo Stadio Olimpico per 3-1 e al ritorno al Friuli per 1-2.

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Vermaelen, Juan Jesus; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Totti; Perotti, El Shaarawy

Udinese (3-5-2): Karnezis; Angella, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Fofana, De Paul, Armero;Penaranda, Zapata

Dove vedere il match: info diretta tv e streaming

Il primo incontro del nuovo campionato si giocherà sabato 20 agosto alle ore 18 e sarà trasmesso in tv su Sky e Mediaset Premium, che offriranno ai propri abbonati anche la possibilità di vedere l’evento in streaming su tablet, pc e smartphone, grazie alle rispettive applicazioni Sky Go e Premium Play.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,