Highlights Juventus – Fiorentina. Il Pipita lascia subito il segno!

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

ssSono bastati 8 minuti e 27 secondi per lasciare il primo importante segno nella sua nuova esperienza in bianconero. Sarà fuori forma, un po sovrappeso, ma Gonzalo Higuain continua ad essere un fattore. Il fattore decisivo anche per la Juventus pentacampeone d’Italia che con l’attaccante argentino si è trasformata in una vera e propria corazzata. Per superare la resistenza di una buona ( e nulla più…) Fiorentina è servita la zampata del Pipita che ha deciso un match comunque ampiamente dominato dai bianconeri. Partito dalla panchina Higuain ha impiegato poco meno di dieci minuti per presentarsi ai suoi nuovi tifosi. L’attaccante ha insaccato alle spalle di Tatarusanu avventandosi su una palla vagante in area dopo una conclusione ribattuta di Khedira.  Il gol del Pipita ha fatto esplodere lo Juventus Stadium, come quasi sempre gremito in ogni ordine di posto. Il sogno di tutti i tifosi bianconeri e, crediamo, anche quello di Gonzalo Higuain si è avverato. Gol decisivo all’esordio ufficiale con la maglia della Juventus davanti ai suoi nuovi tifosi.  L’entusiasmo di Higuain è stato visibile nel dopo partita quando il giocatore ha rilasciato queste dichiarazioni:

” Sono felicissimo per aver segnato all’esordio con la maglia della Juventus e per la vittoria che siamo riusciti a conquistare in questa prima giornata di campionato – ha dichiarato Higuain -. Dobbiamo continuare su questa strada e pensare già alla prossima partita. Era importante per noi iniziare con una vittoria contro una squadra difficile da affrontare. Abbiamo sofferto ma abbiamo giocato da vera squadra ed è questo quello che conta. Sono felice per l’affetto che mi hanno riservato i tifosi della Juventus. Spero di ricambiare questo affetto partita dopo partita con tanti miei gol. Siamo soltanto all’inizio e manca ancora tanto ma il nostro obiettivo deve essere quello di vincere tutti i titoli possibili”.

La strada intrapresa questa sera dalla Juventus sembra essere proprio quella giusta. Contro la Fiorentina la formazione di Massimiliano Allegri ha dimostrato di essere qualitativamente una spanna sopra alla media del campionato di serie A ed anche in questa stagione le rivali dei bianconeri dovranno faticare molto per rimanere alle costole della Juventus.

Highlights Juventus – Fiorentina

  •   
  •  
  •  
  •