Serie A, buona la prima per Roma e Juventus in attesa delle altre partite

Pubblicato il autore: Mirko Madau Segui

scommesse-sportive-1Serie A, buona la prima per Roma e Juve

Roma e Juventus archiviano la prima partita del campionato di Serie A 2016/2017 con una vittoria. La Roma vince contro l’Udinese per 4 a 0 dimostrando di essere già al top. Per la Roma nessun problema, vince senza troppa difficoltà anche se l’Udinese mette spesso sotto pressione gli avversari mettendo in atto un pressing molto alto. Grazie a due rigori trasformati da Perotti che non ci pensa due volte e con una breve rincorsa e grande freddezza chiude il conto con un 2 a 0. Al secondo tempo è Dzeco a portare la Roma sul 3 a 0 grazie anche ad un assist di Nainggolan che tocca la palla con la punta del piede.
Nainggolan pensa ancora una volta di aiutare Salah per permettergli di segnare il 4 a 0 che sancisce la prima vittoria della Roma in questa stagione rifilando un poker d’assi all’Udinese.
Anche per la Juventus la prima partita è stata un successo. La squadra torinese vince ma non senza rischiare di terminare in pareggio la sfida. Durante il primo tempo un’ottima Juve non riesce a sfruttare al meglio le occasioni da gol, Dybala ne sbaglia due cercando un tiro a giro che finisce oltre lo specchio della porta. Al 37° del primo tempo Giorgio Chiellini serve con un cross Khedira che vicino alla porta tira di testa e segna il gol dell’ 1-0. Al 70° però la Fiorentina riesce a penetrare nell’area di rigore della Juve, Ilicic serve Kalinic che, trovandosi smarcato davanti a Buffon, tira e segna il gol che riporta la partita in parità, 1-1 e tutto da rifare. D’ora in poi la Juve è sempre più pressata nella propria area da una Fiorentina che riprende coraggio. A saldare il conto ci pensa Gonzalo Higuain al 75° festeggiando il suo primo gol con la Juventus e scatenando la bolgia bianconera che lo elogia.
Quote azzeccate per i pronostici delle due squadre alle quali i bookmaker avevano assegnato rispettivamente 1.42 e 1.50

Domani è il turno di Inter Milan e delle neo-promosse

Le milanesi domani si vedranno impegnate in casa e fuori. Il Milan affronterà alle 18.00 in casa il Torino, Milan che è da poco in mano alla cordata cinese e che ha fatto pochi acquisti che potrebbero tuttavia rivelarsi utili e vincenti mentre alle 20.45 il Chievo affronterà l’Inter in casa, Inter anch’esso da poco passato alla Suning che ha investito molto sulla squadra.
Per il Milan la quota della vittoria certa arriva a 1.90 a fronte dei 4.65 del Torino segno che i bookmaker danno fiducia alla squadra di Montella mentre l’Inter di De Boer viene valutato 2.10 nettamente più sfavorita rispetto al Milan ma comunque favorita rispetto al Chievo che gioca in casa e che vale 3.10.
Tutt’altra storia per le neo promosse. Il Cagliari di Rastelli domani affronterà il Genoa di Juric fuori casa, statistica che favorisce sulla carta delle vittorie il Cagliari ma che effettivamente per i bookmaker parte da sfavorita con 3.90.
Pescara nettamente sfavorita che accoglie il Napoli in casa. Per il Pescara 8.25 contro l’ 1.45 del Napoli.
Anche il Crotone non è da meno 4.95 contro l’1.90 del Bologna in casa.

Le squadre favorite per la vittoria dello scudetto

Nella Serie A la cosa che rende più interessante la competizione è la possibilità di ambire allo scudetto. La Juventus ovviamente è partita da superfavorita con 1.50 contro i 5.00 della Roma, i 7.00 del Napoli, l’11 dell’Inter e il 15.00 del Milan ma attenzione alle sorprese, anche il Sassuolo è degno di attenzione dopo la prova di forza contro la Stella Rossa Belgrado nei preliminari di Europa League. Attenzione anche alle neo-promosse come ha dimostrato il Leicester lo scorso anno con alla guida Claudio Ranieri.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,