Serie A, probabili formazioni Udinese Empoli: Gilardino in campo dal 1′

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

Probabili formazioni Udinese Empoli: il tecnico degli ospiti deve far a meno di Maccarone assente per squalifica.
STADIO FRIULI FIGC FOTO

La seconda giornata di Seria A si concluderà questa sera con gli incontri in programma per le ore 20.45. Tra questi, ci sarà un antipasto salvezza che andrà di scena allo stadio Friuli (Dacia Arena) di Udine fra i padroni di casa e l’Empoli.

UDINESE- I friulani arrivano alla gara di questa sera dopo la sonora sconfitta rimediata all’Olimpico contro la Roma per 4-0, nella gara inaugurale del campionato di Serie A 2016/2017. Il nuovo tecnico dei bianconeri, Iachini vuole scrollarsi sin da subito la sconfitta di dosso e presentarsi nel migliore dei modi davanti al pubblico amico. Nella scorsa giornata, nonostante il rotondo passivo, si è vista una buona Udinese soprattuto nei primi 45 minuti di gioco. L’inerzia della gara è poi cambiata nella ripresa dove gli uomini dell’ex Spalletti hanno dilagato dopo aver raggiunto il vantaggio grazie al rigore di Diego Perotti. Fino a quel momento i friulani non erano mai stati pericolosi in fase offensiva, ma avevano comunque tenuto colpo alla Roma, squadra con una rosa di due categorie superiore. Quello che andrà di scena questa sera alla Dacia Arena sarà un antipasto salvezza vero e proprio. Iachini lo sa e perciò cercherà di mandare in campo il miglior undici possibile. L’ex tecnico del Palermo, infatti, dovrà fare a meno di Thereau in avanti a causa della squalifica di 3 giornate rimediata dal francese nello scorso campionato. Al suo posto possibile chance dal 1′ per il giovane Penaranda che andrà a far coppia con Duvan Zapata. A centrocampo è ballottaggio tra Fofana e Lodi per una maglia da titolare con il primo favorito sul secondo.

EMPOLI- Gli uomini di Martusciello vengono da una sconfitta all’esordio come l’Udinese. I toscani hanno infatti perso in casa contro la Samp dell’ex Giampaolo grazie al gol siglato da Luis Muriel. Empoli che ha, inoltre, perso il suo attaccante principe, Massimo Maccarone, per via di una espulsione. Tutto sommato la squadra vista nello scorso turno, non ha sfigurato. La sensazione, però, è che manca ancora qualcosa per essere competitivi e per raggiungere una tranquilla salvezza. Sul mercato si è fatto il possibile per rinforzare la rosa con un mix di giovane e di veterani, come Alberto Gilardino. Proprio Gilardino partirà, quasi sicuramente, dall’inzio nella gara di questa sera contro l’Udinese. Mister Martusciello, infatti, affiancherà l’ex attaccante di Palermo, Fiorentina, Parma e Milan a Pucciarelli, confermando il 4-3-1-2 dello scorso turno. Da trequartista agirà il solito Saponara, giocatore sul quale sono riversate tutte, o la maggior parte, delle speranze dei toscani. In difesa è ballottaggio tra Bellusci e Cosic, con il secondo favorito, data l’assenza forzata di Costa per infortunio. Sugli esterni ci saranno Pasqual e Laurini. A centrocampo, davanti alla difesa, ci saranno Croce Krunic e Buchel, anche se scalpitano dalla panchina Maiello e Tello che potrebbero comunque essere impiegati a gara in corso.

SERIE A, PROBABILI FORMAZIONI UDINESE EMPOLI:

Udinese (4-3-2-1): Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Adnan; Badu, Fofana, Hallfredsson, De Paul; Zapata Duvan, Penaranda. Allenatore: Iachini.
Empoli (4-3-1-2): Pelagotti; Laurini, Cosic, Barba, Pasqual; Krunic, Buchel, Croce; Saponara; Gilardino, Maccarone. Allenatore: Martusciello.

  •   
  •  
  •  
  •