Brozovic Inter: ecco perché il croato è stato escluso dai convocati per Inter-Juventus

Pubblicato il autore: Nunzio Corrasco Segui

Brozovic Inter

Brozovic Inter: ecco perché il croato è stato escluso dai convocati per Inter-Juventus.

Nel corso dell’estate Marcelo Brozovic è stato più volte sul punto di lasciare Milano per trasferirsi altrove. La Juventus lo ha corteggiato con insistenza, salvo ricevere un secco no dai nerazzurri. Al termine del mercato poi, sembrava essere tornato il sereno tra il croato ed il club di Corso Vittorio Emanuele, con la promessa all’entorurage dell’ex calciatore della Dinamo Zagabria di adeguare il contratto in essere.
Nella sfida di giovedì in Europa League però, Brozovic si è reso protagonista di un primo tempo imbarazzante che ha portato Frank De Boer a sostituirlo all’intervallo: secondo quanto riportato dall’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport“, il croato ed il tecnico olandese avrebbero avuto un diverbio negli spogliatoi e Brozovic avrebbe chiesto di lasciare lo stadio.
Nella giornata di ieri il centrocampista nerazzurro si è allenato solo in parte con la squadra e successivamente è arrivata la notizia della sua esclusione dalla lista dei convocati per motivi disciplinari. Brozovic tra l’altro, sempre secondo quanto svelato dalla rosea, avrebbe 3 chili in sovrappeso.

Quanto accaduto avrà dunque delle ripercussione, con il centrocampista croato che subirà una pesante multa e dovrà impegnarsi duramente per recuperare posizioni nelle gerarchie di Frank De Boer.

  •   
  •  
  •  
  •