Contestazione Cagliari: “Storari mercenario mai più capitano”

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Marco Storari

Ci risiamo. Dopo la richiesta della scorsa settimana da parte di alcuni sostenitori rossoblù a Marco Storari di togliere la fascia da capitano, oggi arriva la nuova contestazione. Lo scenario è quello di Cagliari – Atalanta. Sugli spalti del Sant’Elia, nel settore Curva Nord, è apparso un documento che contiene parole pesanti nei confronti di Marco Storari. La diffusione del messaggio è per mettere a conoscenza la linea di pensiero della tifoseria organizzata rossoblù.
Questo il testo del messaggio: “Ci sono cose che non ci piacciono. Ci sono atteggiamenti un po’ troppo rilassati, sbruffoneggianti, qualcuno è venuto a Cagliari pensando di fare il padrone in casa degli altri, e se una cosa non ci sta bene la esprimiamo senza se e senza ma. Parliamo non tanto di un giocatore ma di un simbolo leggendario che qualcuno si è “accaparrato” come se avessimo la memoria corta, ma non è per niente così, per cui quel mercenario di Marco Storari non deve più scendere in campo da capitano, pensiamo sia un pensiero condiviso da tutti noi, niente da dire che giochi perché è comunque strapagato per farlo, ma certe cose per noi valgono più di qualsiasi ricchezza (…). A noi sta a cuore il Cagliari e se qualcuno non ci piace non glielo mandiamo a dire”.
  •   
  •  
  •  
  •