Dybala oscurato da Higuain, domani nella sua Palermo per sbloccarsi?

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui

Dybala juveDybala soffre Higuain? Numeri alla mano sembrerebbe proprio di si. La Joya infatti è ancora a secco in questo inizio di campionato dove ha alternato ottime prestazioni ad altre meno convincenti ma sempre mettendosi al servizio della squadra e sopratutto del suo compagno di reparto e connazionale Higuain spesso mandato in rete proprio dallo stesso Dybala. Paulo Dybala è uscito dal campo apparentemente contrariato nella gara di mercoledì sera contro il Cagliari e non è riuscito ancora a segnare il primo gol stagionale in gare ufficiali. Dopo la gara contro gli isolani del Cagliari l’attenzione è già rivolta alla gara di domani che per Dybala non sarà una gara come le altre. Si torna nella sua Palermo, passando da isola a isola. Proprio a Palermo la Joya cercherà di sbloccarsi contro la formazione che l’ha lanciato verso Torino. L’ex Palermo mercoledì ha giocato una gara abbastanza positiva ma ha perso troppi palloni e non è al risuscito a sbloccarsi non disdegnando una smorfia di delusione al momento della sostituzione, questo non per altro che per lui la voglia di segnare e’ sempre maggiore. Innegabile che l’inizio col botto di Gonzalo Higuain abbia oscurato lo stesso Dybala almeno dal punto di vista realizzativo. C’è da dire che però in questa stagione la Joya sta giocando ancora più lontano dalla porta avversaria sacrificandosi anche in copertura e lasciando il Pipita libero di spaziare su tutto l’arco dell’attacco bianconero. In passato lo stesso Dybala aveva caldeggiato l’arrivo di Higuain alla Juventus desiderando tanto giocare in coppia con lui. Forse ora si starà facendo venire qualche dubbio in più a riguardo ma siamo sicuri che una volta che anche Dybala si sarà sbloccato tutte queste polemiche verranno accantonate immediatamente. Dopo alcune partite sfortunate ora arrivano a puntino le sfide a Palermo, Dinamo ed Empoli, gare sulla carta abbordabili che Dybala non può fallire e in cui vuole e deve tornare al gol, visto che poi non giocherà con l’Argentina causa squalifica.

A dimostrazione di quanto Dybala sia centrale nel progetto di oggi e del futuro della Juventus, la dirigenza bianconera si è già messa in moto da tempo per offrire al giocatore argentino un rinnovo di contratto di tutto rispetto. Nonostante sia fermo ancora zero gol segnati Paulo Dybala continua a godere della fiducia incondizionata della Juventus. Tanto che come riporta oggi Il Corriere dello Sport sta continuando a lavorare al suo rinnovo contrattuale. Anche per lui, come per Leonardo Bonucci, godrà di un ritocco all’ingaggio e dell’allungamento fino al 2021. Un grande segno di stima verso un giocatore pagato tanto e in cui la società crede ancora. Ed anche i tifosi sembrano essere dalla sua parte tanto da applaudirlo ogni qual volta tocca palla con il suo sinistro delicato offrendo assist d’oro ai compagni di squadra. La gara di Palermo (ecco cosa ha detto Allegri in conferenza su questo match) dunque potrebbe essere quella giusta per sbloccarsi, proprio davanti ai suoi ex tifosi che sicuramente gli perdonerebbero una eventuale segnatura vista la stima incondizionata che li lega al “Picciriddu”, così come ancora lo ricordano con piacere dalle parti del Barbera.

  •   
  •  
  •  
  •