Fantacalcio, consigli quinta giornata: giocatori da schierare e da evitare nel turno infrasettimanale

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui

Consigli fantacalcio quinta giornata Serie A. Si giocherà il turno infrasettimanale. Ecco i giocatori da schierare e quelli da evitare. Le migliori dritte sulle partite della 5/a giornata.

fantacalcio

Fantacalcio, consigli quinta giornata serie A: chi schierare?

Turno infrasettimanale. L’incubo di tutti i fantallenatori, che oggi dovranno schierare la formazione della quinta giornata. L’ombra del turn-over, infatti, aleggia persistente nelle menti degli allenatori di Serie A. La partita inaugurale di questo turno di campionato sarà quella tra Milan-Lazio, che si disputerà domani, martedì 20 settembre 2016, alle 20,45. Ecco, dunque, qualche consiglio per il Fantacalcio: quali sono i giocatori da schierare assolutamente e chi, invece, è da evitare? Vediamo, partita per partita, di fornire i migliori consigli della quinta giornata.

Consigli fantacalcio quinta giornata Serie A: chi schierare?

Partiamo da quei giocatori da schierare a tutti i costi in questa quinta giornata, basando i nostri consigli sul fantacalcio sulle probabili formazioni a nostra disposizione. Milan-Lazio: Niang e Suso i nomi da tenere in considerazione per i rossoneri, mentre per i biancocelesti ci sentiamo di consigliare Keita Balde, attualmente il giocatore più in forma della squadra allenata da Simone Inzaghi; Bologna-Sampdoria: tra i felsinei rientra Destro, sicuramente da schierare, così come si potrebbe puntare su Verdi e Torosidis. Nella squadra allenata da Giampaolo, invece, segnaliamo i nomi di Linetty e Muriel; Atalanta-Palermo: il consiglio è di schierare quanti più giocatori atalantini si hanno in rosa, anche se i nomi più gettonati restano quelli di Paloschi, Papu Gomez, Kessiè e D’Alessandro. Per quanto riguarda i rosanero, invece, il consiglio è di evitare di schierare titolari della squadra allenata da De Zerbi tra i titolari; Chievo-Sassuolo: tra le provinciali, sono le due squadre più in forma. Le probabilità di vedere una partita equilibrata sono parecchie. Tra i clivensi, potreste pensare di far giocare Castro, reduce da un gol e un assist contro l’Udinese, mentre tra i neroverdi, data l’assenza di Berardi, l’uomo in più è Politano; Empoli-Inter: i nerazzurri cercheranno di dare continuità dopo la vittoria contro la Juve. Da schierare tutti gli uomini d’attacco nerazzurri (Candreva, Joao Mario, Perisic e Icardi), nelle fila empolesi la sorpresa potrebbe essere Saponara, in cerca di riscatto dopo un avvio di stagione incolore; Genoa-Napoli: la squadra di Sarri cerca la vittoria per confermare il primato, Milik scatenato nelle ultime uscite e, naturalmente, da schierare. Con lui, l’altro nome caldo è quello di Callejon. Da evitare, Insigne e Mertens, in ballottaggio per un posto da titolare. Per il Genoa, segnaliamo il nome di Lazovic, il migliore dei suoi nella sfida contro il Sassuolo; Juve-Cagliari: bianconeri in cerca di riscatto, con Higuain che dovrebbe partire titolare. Probabile anche l’impiego di Pjaca, che potrebbe essere il vero colpo a sorpresa di questa giornata di fantacalcio. Si sconsiglia l’impiego di giocatori del Cagliari; Pescara-Torino: potrebbe uscire fuori un match con tanti gol. Da premiare, dunque, gli attaccanti e i centrocampisti avanzati delle due squadre: Caprari, Manaj, Verre e Memushaj per il Pescara, Baselli, Martinez, Boyè e Iago Falque per il Toro. Non dovrebbe recuperare dall’infortunio Belotti, che al massimo andrà in panchina; Roma-Crotone: giallorossi nettamente favoriti, anche se ci sono molti dubbi di formazione. Spalletti, infatti, potrebbe optare per un turn-over massiccio per questo turno infrasettimanale. L’unico che sembra essere sicuro del posto è Salah, sicuramente da schierare; Udinese-Fiorentina: Kums e De Paul per i friulani, Sanchez, Ilicic e Kalinic per i viola.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Infortuni Belotti Verdi, il comunicato del Torino: ecco il bollettino medico