Highlights Palermo – Juventus 0 – 1. Allegri e Bonucci: “Juve, devi fare di più”

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

HIGUA-770x495Vittoria sofferta per la Juventus contro il Palermo ma formazione bianconera che probabilmente al Barbera ha fatto un passo indietro rispetto alla gara contro il Cagliari che aveva messo in mostra una Juventus spettacolare e concreta. Contro i siciliani i bianconeri hanno rischiato di complicarsi la vita con una prestazione al di sotto delle aspettative. Al termine dell’incontro il tecnico bianconero Massimiliano Allegri prende i tre punti e “fugge via”, non soddisfatto della prestazione dei suoi. In chiusura sguardo anche al prossimo impegno di Champions contro la Dinamo Zagabria.

” Abbiamo giocato non bene. E’ stata una bella gara sul piano della sofferenza ma non su quello tecnico. Prendiamo i punti e portiamoli a casa. In casi come quelli di Palermo, quando si vince 1-0 vuol dire che sappiamo soffrire. Vincere qui non era facile perchè sapevamo di trovare una squadra agguerrita. Nel corso della partita abbiamo sbagliato tanto, non abbiamo giocato bene ma l’importante era riuscire a conquistare i tre punti. Higuain e Mandzukic hanno fatto una buona partita in base a quello che avevo chiesto loro di fare e cioè giocare come uomini di riferimento e prendere punizioni. Anche Cuadrado ha fatto una buona partita ma si è visto non giocava da tempo. In Champions bisogna fare gol, contro il Siviglia abbiamo avuto 8 occasioni senza riuscire a segnare. Ma  adesso la nostra attenzione  è rivolta al prossimo importante match. Dobbiamo battere la Dinamo Zagabria e non sarà affatto semplice”.

Al termine della partita contro il Palermo, vinta dalla Juventus per uno a zero grazie ad un autogol di Goldaniga, ha parlato anche il difensore Leonardo Bonucci che ha fatto autocritica per la prestazione non eccezionale da parte della squadra

” La partita contro il Palermo ha confermato che dobbiamo migliorare sotto tutto i punti di vista . Certo, non abbiamo subito gol per due gare di fila, ci siamo sacrificati nel difendere il vantaggio dopo averlo sbloccato. Ma abbiamo sbagliato tanto e una squadra come la Juve non può sbagliare come oggi sotto il profilo tecnico. In questo modo c’è  sempre il rischio di complicarsi la vita con un pallone buttato”.

Highlights Palermo – Juventus

  •   
  •  
  •  
  •