Il bel gesto di Marco Storari per Leonardo

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Marco Storari

Il calcio non è solo la storia di undici uomini che corrono dietro un pallone ogni domenica. Il calcio è anche storia di sacrifici, di emozioni e di favole che diventano realtà, storie di uomini che con un semplice gesto riescono a regalare un sorriso a coloro che magari tanto felici non lo sono. Oggi, è bello raccontare la storia di Leonardo. Leonardo è un bambino di otto anni non vedente, innamorato del suo idolo Marco Storari, portiere del Cagliari. In occasione della gara Cagliari Calcio – AS Roma, il piccolo ha avuto l’occasione di entrare in campo prendendo per mano proprio il suo idolo Marco Storari. L’emozione di Leonardo è stata immensa e una volta rientrato negli spogliatoi, il bambino ha espresso un altro desiderio: ricevere la maglia numero 30 del portiere del Cagliari. Poteva il numero uno rossoblù non realizzare il nuovo desiderio del piccolo Leonardo? Conoscendo l’umanità, la grande professionalità del Capitano Marco Storari, protagonista fuori e dentro il campo, il nuovo sogno di Leonardo è stato realizzato. Infatti, ieri, prima dell’allenamento, tra i due c’è stato un secondo incontro. Marco Storari ha consegnato la sua maglia al piccolo Leo che felice e sorridente si è fatto scattare diverse foto ricordo col suo idolo. Ebbene sì, ancora una volta il calcio ha dimostrato la sua purezza regalando una grandissima emozione ad un bambino di soli 8 anni e ha messo in spolvero certi uomini, che prima di essere calciato con stipendi caratterizzati da cifre da capogiro, sono uomini con la u maiuscola.
Da ricordare che Marco Storari era stato protagonista questi giorni, di una polemica, sul meritare o meno la fascia da capitano del Cagliari. A questo punto ci si domanda: “Dopo questo grandissimo gesto del campione, vale la pena ancora polemizzare su una fascia da portare al braccio ogni domenica”?
  •   
  •  
  •  
  •