In Bologna Sampdoria di moda il pareggio. Arbitra Calvarese che era in campo a Varese…

Pubblicato il autore: marco benvenuto Segui

bologna sampdoria

La vittoria della Samp manca dalla ruota di Bologna dal 2 novembre 2003, quando a siglare la rete del successo fu Cristiano Doni su calcio piazzato. Hanno fatto meglio, in questo senso , i rossoblù emiliani che si sono aggiudicati l’ultimo confronto giocato al Dall’Ara. Una vittoria maturata a due minuti dallo scadere dei novanta regolamentari, grazie ad una rete di Mattia Destro che fissò il punteggio finale sul 3-2. In precedenza il Bologna era andato in vantaggio con Mounier e Duncan: nella ripresa Muriel e Correa pareggiarono il conto, inutilmente visto il gol nel finale dei padroni di casa. Nel periodi di tempo tra queste due partite 5 pareggi ed un’altra vittoria del Bologna per 3-0 l’otto marzo del 2009. I due tecnici, Giampaolo e Donadoni, si sono incontrati 5 volte con un bilancio di perfetto equilibrio fatto di due vittorie a testa ed un pareggio.

calvareseL’arbitro è Gianpaolo Calvarese da Teramo che ha diretto 74 gare nella massima serie: l’ultima la recentissima vittoria dell’Udinese in casa del Milan (0-1). Attenzione perché in area ha il fischietto facile: sono 20 i rigori concessi fino a questo momento. Calvarese viene ricordato dai tifosi della Sampdoria per essere stato il direttore di gara della finale due degli spareggi di serie B: fischiò la fine della gara vinta dalla Samp a Varese il 9 giugno 2012. Vittoria che decretò il ritorno dei blucerchiati nella massima serie. Complessivamente ha arbitrato la Sampdoria 12 volte con 5 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte. Il Bologna lo ha avuto 6 volte perdendo in quattro occasioni: un pareggio ed una vittoria con lui.

  •   
  •  
  •  
  •