Inter, Capello: “La rosa è ottima”. De Boer rischia davvero?

Pubblicato il autore: Francesco Ippolito Segui

fabio_capello6_1204869i
Le ultime prestazioni non particolarmente brillanti da parte dell’Inter di Frank De Boer hanno provocato molte polemiche tra i tifosi nerazzurri. De Boer è un ottimo allenatore, ma ha avuto poco tempo per ambientarsi a Milano: dopo l’imbarazzante sconfitta di ieri contro gli israeliani dell’Hapoel Beer Sheva, molti giornali hanno già parlato di un suo possibile esonero. È un’idea molto azzardata, ma sicuramente Inter-Juventus di domenica sera potrebbe essere decisiva per il futuro di De Boer.

CAPELLO: “L’INTER…– Intanto, in questi giorni si è fatto avanti prepotentemente il nome di Fabio Capello, che pochi giorni fa, ha dichiarato a proposito dei nerazzurri: “la squadra di De Boer è molto forte, ma ci vuole tempo. Ho visto dei difetti importanti nel match vinto contro il Pescara e quindi penso che bisogna guarirli alla svelta perché i pregi sono tanti“. Inoltre, secondo il tecnico friulano, la squadra nerazzurra ha qualcosa in più del suo Milan: “l’Inter ha qualcosa in più del Milan, basti pensare a quanto hanno speso sul calciomercato. Noi del Milan intanto aspettiamo“.

È GIUSTO CACCIARE DE BOER? – Esonerare De Boer, in questo momento del campionato, potrebbe rivelarsi una mossa particolarmente dannosa. Certo, l’olandese sta capendo poco a proposito della squadra: il turnover abbastanza ampio di ieri lo ha dimostrato. Ma diamogli tempo. È certo però, che la scelta da parte della dirigenza Suning di esonerare Mancini proprio all’inizio del campionato, ha solamente peggiorato la situazione.

  •   
  •  
  •  
  •