Inter, Icardi ti ha salvata: De Boer può affidarsi solo a Maurito?

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Inter, Icardi salva i nerazzurri nella trasferta di Pescara in una partita dove si sono palesate lacune preoccupanti. De Boer dovrà correre ai ripari

icardi

Inter, Icardi salva i nerazzurri sullo scadere del match contro il Pescara

Inter, Icardi regala i primi tre punti ai nerazzurri in questa stagione e anche i primi tre punti in Serie A a De Boer che ha ancora tanto da lavorare per poter migliorare una squadra che per la terza partita di seguito ha mostrato lacune preoccupanti.

Pescara-Inter,  Icardi è il salva De Boer ma che paura

Nella sfida dell’Adriatico contava vincere anche per scacciare i fantasmi della crisi già ad inizio stagione e i 3 punti sono arrivati; quel che, però, è mancato è il gioco perché l’Inter ha mostrato lacune preoccupanti tra il reparto difensivo e il centrocampo apparsi troppo distanti e facilmente penetrabili.
De Boer ha di che lavorare per migliorare una squadra apparsa ancora sottotono ma con un Icardi in più. Maurito al momento è una vera e propria ancora di salvezza e grazie ai suoi 3 gol in altrettante giornate ha già regalato 4 punti al proprio tecnico, punti pesantissimi che permetteranno a tutto l’ambiente di poter lavorare serenamente nei prossimi giorni.

Leggi anche:  Champions League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata e statistiche

Inter, Icardi da partente a vero leader

Se a centrocampo e in difesa c’è ancora molto da fare per migliorare gli automatismi, cercando di limitare gli errori in fase di possesso con Banega e Joao Mario troppe volte confusionari, in attacco c’è un Icardi in formato super. L’attaccante argentino ha riconquistato tutti a suon di gol e la cosa è, se vogliamo, ancor più dolce se si considera la “guerra” di mercato estiva che hanno visto coinvolto l’argentino, l’Inter e la moglie procuratore.
Quello però fa parte del passato perché l’Inter ha il suo capitano, il suo leader e finché ci sono i suoi gol, De Boer può concentrarsi per bene sul lavoro da fare per migliorare gli altri reparti.

 

  •   
  •  
  •  
  •