Juventus, Pjanic spera di giocare: “Puntiamo a vincere tutto”

Pubblicato il autore: Domenico Margiotta Segui

Fonte: Screenshot da Juventus TV

 

In casa Juventus, Pjanic spera di giocare: “Puntiamo a vincere tutto”. Il centrocampista ex Roma, ai microfoni di Mediaset Premium, ha dichiarato: “Tornerò nel club e spero di iniziare a giocare con la Juve. Ho avuto dei problemi fisici nelle prime due giornate di campionato, ma adesso sto bene”. Scalpita il fantasista bosniaco che, dopo anni bui passati nella Capitale sponda giallorossa, cerca di trovare il giusto riscatto in un club ambizioso quanto lui che, anche se quest’anno ha alzato definitivamente l’asticella per portarsi ai livelli (anche e soprattutto finanziari) delle grandi squadre d’Europa, deve dimostrare molto ancora (anche se gli ultimi anni in Europa sono stati comunque positivi). Certo che, la strada verso i successi sperati è lunga e passa anche dal Sassuolo, prossima sfida di campionato per i bianconeri: “Abbiamo il Sassuolo, poi il Siviglia in Champions, ci aspetta un ciclo molto importante di partite, giocheremo ogni tre giorni ma io sono pronto”. Non si pone obiettivi, Miralem vuole provare a vincere tutto, senza lasciare nulla agli avversari, sia in Italia che fuori: “Obiettivo stagionale? Vincere ancora in Italia e poi in Champions pensiamo a superare il girone e poi vedremo cosa succederà ma, ovviamente, una squadra come la Juve deve puntare a tutto. Faremo il massimo”. Insomma, se da un lato Miralem Pjanic si dimostra pronto ad iniziare la nuova avventura bianconera, esordendo in campo si spera proprio contro il Sassuolo nella gara valevole per la terza giornata di Serie A Tim, dall’altro predica pazienza visto che la strada è ancora lunga, le avversarie forti e agguerrite, pronte dal canto loro a vendere cara la pelle.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Nedved: "Ronaldo resta con noi, presto parleremo con Dybala"