Milan cinese, Maldini vola in pole per il ruolo di leggenda

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Milan cinese, Maldini o Ambrosini? Fassone non ha ancora deciso a chi assegnare il ruolo di leggenda nel nuovo organigramma. Le ultime dicono che l’ex numero 3 al momento è in vantaggio

Paolo Maldini

Milan cinese, Maldini vicino al rientro in società?

Il Milan cinese sta prendendo sempre più forma e, nonostante i dubbi fatti trapelare nella giornata di mercoledì da Bloomberg, la Sino-Europe Sports e il gruppo Fininvest stanno continuando a lavorare per arrivare al closing entro i termini stabiliti.

Prende forma il Milan cinese, Maldini in società?

Marco Fassone sta lavorando lontano dai riflettori per poter presentare il nuovo organigramma societario al completo a closing avvenuto e, senza dubbio, una delle ricerche più complesse è legata al ruolo della bandiera da riportare al Milan. Diversi sono i nomi affiancati in questa settimana a Casa Milan, da Paolo Maldini a Billy Costacurta, passando per Demetrio Albertini e Massimo Ambrosini.
Tra questi elencati, però, nelle ultime ore Paolo Maldini sembra esser svettato in pole per il ruolo di bandiera, la leggenda del vecchio corso che sposerà la nuova causa.

Maldini la bandiera del vecchio e del nuovo corso

Stando ad alcune indiscrezioni trapelate, Fassone a  breve si confronterà con Maldini per decidere il ruolo che l’ex capitano dovrà ricoprire nel nuovo Milan cinese; con ogni probabilità i tifosi rossoneri ne sapranno qualcosa in più entro i prossimi 10 giorni con Maldini che, però, al momento sembra essere in vantaggio su Massimo Ambrosini.
Qualora dovessero esserci i giusti presupposti, l’ex capitano rossonero tornerà a “casa sua” per ripartire lì da dove l’aveva lasciata.

  •   
  •  
  •  
  •